Notizie

Dai cieli di Roma in picchiata arriva James Bond: ecco Daniel Craig

In occasione della prossimo episodio della saga di 007, l’attore inglese girerà nella Città Eterna alcune scene ed in una di queste si paracaduterà su Ponte Sisto



Daniel Craig, l'attore inglese interpreterà ancora l'agente James BondSiamo stati abituati a vedere James Bond in tutte le salse, in un turbinio di episodi avvincenti ed appassionanti che dagli anni cinquanta, attraverso la celebre trasposizione cinematografica, ci hanno consegnato definitavamente l’immagine di un raffinato agente segreto inglese, spericolato ed affascinante, in azione costante e dunque in moto perenne attraverso il mondo. Ma come reagiranno tanti di noi nel vedere al cinema – e forse con un briciolo di fortuna, anche dal vivo - l’attore Daniel Craig planare dai cieli di Roma? E’ sicuramente prevedibile che ci sarà di che divertirsi: si, perché in occasione dell’ennesimo episodio della saga, in uscita nel prossimo anno, sono previste una serie di scene che vedranno il celebre attore protagonista dei film di 007 nella Città eterna. Stando alle fonti ufficiali, le riprese dovrebbero essere realizzate a Roma tra il 19 febbraio ed il 12 marzo 2015, portando quindi nella Capitale l’immensa macchina organizzativa targata Metrogoldwyn Mayer. Sam Mendes, già regista di Skyfall ed ora al timone di questa pellicola, ha già intenzione di prevedere, tra le varie location, ben tre ambientazioni in quel di Borgo Vittorio, Corso Vittorio ed il Lungotevere, a spasso – o sarebbe meglio dire di corsa, in quanto si tratterà di scene d’azione rocambolesche - tra monumenti e palazzetti storici. Ponte SistoFin qui non ci sarebbe quasi nulla da meravigliarsi se non fosse che la trama prevede il sorvolo dei cieli della capitale in elicottero, che terminerà con un Daniel Craig letteralmente catapultato dal cielo che terminerà il volo sul Ponte che Sisto V fece edificare per unire Piazza Trilussa e Trastevere alla sponda opposta. Per tutti coloro che vorranno gustare la scena all’interno del film bisognerà aspettare l’autunno del prossimo anno. Per tutti i curiosi invece l’appuntamento è fissato a Roma a partire dalla fine di febbraio.