Notizie

Dalla Vigor Perconti alla B con il Como: ecco Wladimiro Falcone

Le parole in esclusiva del portiere nato con i colori del club di Colli Aniene ed ora arrivato nel mondo "dei grandi". Le sue emozioni e la sua crescita: dal torneo Nike alla Nazionale, fino all'ultimo traguardo raggiunto



Wladimiro Falcone (foto ©Gatti)Un lungo percorso che è ancora lontano dall’essere completato. Qualche soddisfazione, una enorme arrivata nello scorso week end, e qualche delusione, come logica che sia nella scalata di un monte molto, molto alto. Wladimiro Falcone è uno degli enfant prodige del nostro calcio, che ha dimostrato sin dalle primissime uscite nei campionati agonistici di essere un numero 1. Le sue caratteristiche fisiche gli hanno permesso di mettersi in mostra con la maglia della Vigor Perconti e di fargli poi spiccare il volo verso il mondo dei professionisti. Un mondo che Wladimiro sta continuando a scoprire. Per ora le sue fatiche stagionali si sono concluse. Mentre raccontiamo la sua storia è in vacanza in Grecia con i suoi amici. Ha bisogno di ricaricare le batterie dopo una stagione intensa, con la maglia del Como, squadra con la quale ha raggiunto la Serie B. Destino ha voluto che i lariani centrassero la promozione a poco più di 24 ore di distanza dalla conquista del secondo scudetto Juniores del club di Via di Grotte di Gregna. Un bell’intreccio del destino In panchina, ora come nel 2013, Francesco Bellinati, il tecnico che lo ha visto lanciarsi dal blaugrana al blucerchiato. Dopo le giovanili con la Sampdoria quest’anno è arrivato il tanto agognato esordio. Wladimir si è fatto trovare pronto per 9 volte in campionato, ma c’è da scommettere (e chi vi scrive lo fa ad occhi chiusi) che la sua ascesa non sia affatto finita qui. Nel corso di questo percorso ha anche vestito la maglia azzurra. Sicuramente non un dato marginale in un movimento calcistico in cui la flessione della qualità nel ruolo di portiere sta cominciando a scemare. Un percorso che abbiamo voluto riavvolgere, cercando le sue emozioni ed i suoi sentimenti, partendo dall’ultimo passo, la promozione in B.   L'intervista completa a Wladimiro Falcone sarà disponibile sul nostro giornale online scaricabile gratuitamente in serata