Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Daniele Cavallo guarda in avanti: "Vincere le gare in casa a partire dall'Atletico Civitavecchia"

Il giocatore rossonero torna sulla sconfitta di Ciampino e guarda già alla prossima sfida di campionato



Daniele CavalloE’ arrivato l’immediato riscatto per il Real Castel Fontana. La formazione di Simone Guiducci ha infatti travolto per 8-1 il Civitavecchia, nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Lazio. Un successo importante per mettersi alle spalle la sconfitta rimediata a Ciampino contro l’Anni Nuovi sabato scorso: “Nella gara di Ciampino, purtroppo – spiega Daniele Cavallo, autore del momentaneo 1-0 per i rossoneri – siamo tornati in campo dopo l’intervallo con un altro spirito. Siamo andati all’arrembaggio, invece di aspettarli, e abbiamo preso i due gol che hanno deciso la partita e ci hanno tagliato le gambe. Purtroppo sotto porta abbiamo sbagliato molto, anche per merito del loro portiere che ha compiuto diversi miracoli. Dovevamo chiudere la gara nel primo tempo e non ci siamo riusciti”.


Da un Civitavecchia all'altro. La vittoria in Coppa Lazio contro il Civitavecchia ha riportato morale alla truppa di Guiducci, che può prepararsi con la dovuta calma alla sfida di sabato contro l'altra formazione tirrenica, l’Atletico Civitavecchia: “Il nostro obiettivo stagionale è la salvezza, che vogliamo raggiungere senza eccessive preoccupazioni. Aspettiamo anche di recuperare qualche infortunato, come mio fratello Giuliano, per migliorare ancora. Per noi è importante fare il massimo in casa, dove dobbiamo cercare di vincere e costruire la nostra classifica. Un obbligo che abbiamo già a partire dal match contro l’Atletico. Anche perché la settimana prossima giocheremo a Minturno dove avremo la necessità di giocare la gara perfetta. Credo che Minturno, Capitolina Marconi, Lido di Ostia e Virtus Palombara siano un gradino sopra tutte, mentre con le altre squadre ce la possiamo giocare alla pari”.