Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

De Angelis e Mangiarotti stendono il Neapolis. Terracina agli ottavi di Coppa

Buona prova per l'undici di Celestini che tra le mura amiche elimina la formazione campana



TERRACINA – NEAPOLIS 2-0 

MARCATORI De Angelis 26’st, Magiarotti 43’st 

TERRACINA Di Loreti, Pernasilio, Mbida, Ortega, Falasca, Benedetti, Flamini, Mangiarotti, Ripoli (6'st De Angelis), D’Agostino (33'st Campobasso), Sopcic (6'st Primo)  PANCHINA Maggioni, Restaini, Campobasso, Ciocia, Marconi, Serapiglia ALLENATORE Celestini

NEAPOLIS Liccardo, Perna, Mannone, Bisigno, Iovinella, Allocca, Solitro, Temponi, Amato, Moxedano, Scognamiglio PANCHINA Provenzese, Passariello, Landi, Accardo, D'Auria, Improta, Prisco ALLENATORE Mandagora

ARBITRO Catucci di Foggia 

ASSISTENTI Saviano e Nuzzo di Valdarno

NOTE Espulsi Iovinella(N) e Mannone (N) Ammoniti Pernasilio, Primo  


Image titleOttima prova del Terracina di mister Celestini che al Colavolpe non sbaglia contro il Neapolis e ottiene il pass per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Finisce 2-0 in favore dei padroni di casa che dopo il fischio iniziale del sig. Catucci di Foggia potrebbero subito portarsi in vantaggio. Flamini pesca benissimo Sopcic che a tu per tu con il portiere prova il pallonetto, ma la sfera terminaincredibilmente fuori per la disperazione dei compagni di squadra. Al 25’ la risposta ospite è affidata a Scognamiglio che però trova di fronte un super Di Loreti che respinge il suo tentativo di insaccare la sfera. I tigrotti dopo un buon primo tempo si portano in vantaggio nella seconda frazione sempre con il solito De Angelis che ringrazie Pernasilio per l’assist e di testa deposita alle spalle dell’estremo difensore di casa e 1-0. Subìto il gol il Neapolis cerca subito il pareggio e lo sfiora al 36’ con una grande conclusione di Moxedano direttamente su punizione: palla sulla traversa. E’ il classico gol mangiato, gol subito: al 43’ il Terracina chiude definitivamente i conti graziealla rete di Mangiarotti che inchioda il risultato sul definitivo 2-0.