Notizie

De Rossi: "Peccato, i ragazzi meritavano un trofeo"

Il tecnico giallorosso commenta su Roma TV la sconfitta con la Lazio in semifinale: "Ci è mancato l'ultimo passaggio"



Alberto De Rossi e Daniele Verde foto©asroma.it“Peccato per i ragazzi, meritavano un trofeo”. Così il tecnico giallorosso Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma TV al termine della semifinale Scudetto Primavera persa contro la Lazio per 1-0 dopo i tempi supplmentari. “Ci è mancato l’ultimo passaggio, anche perché nel primo tempo abbiamo avuto tre o quattro occasioni nitide per segnare che potevano essere sfruttate diversamente. I ragazzi hanno fatto bene, anche se non abbiamo vinto nessun trofeo: ma in Italia e in Europa con la Youth League abbiamo sempre fatto la nostra figura”.


Un bilancio della stagione? 

“Ottima, con la sconfitta di questa sera non possiamo cancellare tutte le cose buone fatte dai ragazzi. Parliamo di un gruppo fantastico, unito: questa è una valutazione da fare. Era bello vederli allenarsi, stare insieme e giocare. Un trofeo se lo meritavamo: così non è stato, purtroppo. L’emblema di questa stagione è stata la partita di oggi (ieri, ndr) in cui siamo stati superiori, ma al primo errore ci hanno castigato e hanno vinto. Con le squadre di livello il minimo errore lo paghi. Siamo stati davvero sfrotunati”.


La crescita dei calciatori è ovviamente l’obiettivo.

“Certo, molti di loro quest’anno ci hanno dato una spinta in più. Il nostro obiettivo è quello di far crescere i giocatori, ma non aver vinto alcun trofeo un po’ mi scoccia: peccato, lo meritavano loro e il Club”.


Cronaca completa del match, pagelle, immagini ed approfondimenti saranno disponibili sul nostro giornale online scaricabile GRATUITAMENTE DOMENICA IN SERATA