Notizie
Categorie: Altri sport

De Sisti, da domenica parte la difesa del titolo italiano indoor

I giallorossi di coach Pepe affronteranno nel girone Butterfly e Campagnano



Festa De Sisti per lo scudetto 2014Riparte da domenica 18 gennaio al Palazzetto di Nepi l’attività ufficiale 2015 della  De Sisti Hockey Club Roma con il primo concentramento di Area 3 del Campionato di Hockey Indoor . I giallorossi del coach Luciano Pepe inizieranno, così, a difendere il loro titolo conquistato circa un anno fa a Bologna in una appassionante finale con il Cus Bologna. La De Sisti Roma ha sfruttato questo periodo di pausa (l’ultima partita di prato giocata il 29 novembre a Cagliari con l’Amsicora) per ricaricare le batterie e recuperare qualche infortunato. Ora la verifica sul campo del lavoro svolto tra palestra e campo di indoor in un girone che la vedrà opposta alla prima e seconda squadra del Butterfly ed al Campagnano: tre squadre di categoria inferiore (la Butterfly di A2 ed il Campagnano di B) che lasciano ai campioni della Roma il ruolo di favoriti.  Si giocherà il girone di ritorno il 1 febbraio sempre al Palazzetto di Nepi. La vincente , insieme alla vincente dell’altro girone di Area 2 (che vede al momento la Tevere ampiamente al comando) accederanno alla Final Eight di Bologna in programma dal 6 all’8 febbraio.Per i giallorossi doppia responsabilità in questa fase: oltre a difendere il titolo in campo nazionale saranno attesi dal 13 al 15 febbraio a Rotterdam dove disputeranno la Coppa Campioni Indoor insieme ai campioni d’Olanda, Galles , Irlanda, Portogallo, Slovacchia, Slovenia ed Ungheria. Un doppio impegno stimolante e di qualità  per la De Sisti Roma prima di rituffarsi nel girone di ritorno del campionato di prato.