Notizie
Categorie: Altri sport

De Sisti, si torna in campo contro la Ferrini a Cagliari

Riparte il massimo campionato maschile, giallorossi attesi in Sardegna. Nel femminile trasferta tosta per il San Saba, mentre si attendono novità in chiave sponsor e stadio



Malta, Linney e Telemaco (De Sisti)C’è curiosità nell’ambiente giallorosso per vedere alla prova del campo la squadra dopo tre mesi di pausa dedicata a nazionali ed hockey indoor. Una pausa che il coach Pepe ed il suo assistente Chionna hanno dedicato al lavoro individuale ed al consolidamento del gruppo  “Tre mesi importanti - dice il Presidente Corso - che hanno visto i ragazzi allenarsi con impegno e ben figurare nella stagione indoor con un terzo posto sia in campo nazionale che internazionale nella Coppa Campioni di Rotterdam". L’avversario di sabato 21 non sarà facile , in quanto i sardi della Ferrini  sono storicamente una squadra tecnica  e piena di ottime individualità . Nel girone di andata i romani si erano imposti per 3 a 1 ma i rossoblu’ cagliaritani sono cresciuti e sono ora settimi a soli 4 punti dai giallorossi. Poche le novità per i romani in questa seconda fase :  tornato in patria il centroavanti della nazionale Usa Christian Linney è arrivato un centrocampista del Berlino, Fabian Elsholtz . Ancora in infermeria Andrea  Cecchini, alle prese con le complicazioni della frattura al naso rimediata con la Bonomi nel girone di andata. Sempre  difficile la situazione societaria per la mancanza del Main Sponsor (anche se proprio in questi giorni il Presidente Corso sta valutando alcune situazioni) e soprattutto per il mancato inizio dei lavori di manutenzione straordinaria del Tre Fontane , con i problemi burocratici sempre presenti nella edilizia sportiva romana.


Libertas San Saba Trasferta difficilissima per le rossoblu , in crisi di risultati, in casa di una delle sorprese del Torneo : la Ferrini Cagliari seconda in classifica e reduce da una vittoria contro le campionesse uscenti dell’HCU Catania. Le ragazze di Pato Mongiano proveranno a venire a capo di una situazione difficile dopo la sconfitta con l’Amsicora di domenica scorsa, dove hanno , però , palesato , difronte alla capolista buoni progressi di gioco e di condizione .Si giocherà sabato 21 alle 13.00 sul campo della Ferrini