Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Delgado risponde a Mastino: ad Olbia finisce in parità

Termina 1-1 il recupero del match tra il team di Biagioni ed il Trastevere di Pirozzi, con i romani che non sfruttano una superiorità numerica durata circa un'ora



6a Giornata
1 - 1

MARCATORI 34'pt Giglio (O), 36'pt Delgado rig. (T)
OLBIA Van der Want, Cacciotti, Negrean, Steri, Tricoli, Peana, Falasca (27'st Brenci), Ricciardi, Giglio (34'st Formuso), Molino, Mastinu PANCHINA Mazzoleni, Miclei, Doddo, Aloia, Ribeiro, Vispo, Capuano ALLENATORE Biagioni
TRASTEVERE Apruzzese, Menichetti, Vendetti, Luciani, Sbardella, Gissi, Panico, Lo Russo (12'st De Vincenzi), Rocchi, Proietti (28'st Mastromattei), Delgado (34'st Politi) PANCHINA Dosmi, Battistelli, Savateri, Faiolo ALLENATORE Pirozzi
ARBITRO Angelucci di Foligno
ASSISTENTI Di Maggio di Uzieri, Usai di Oristano
NOTE Ammoniti Peana, Steri, Molino, Luciani Espulsi al 35'pt Cacciotti (O), al 44'st Mastromattei (T)


Sergio PirozziIl recupero della sesta giornata che vedeva contrapposte Olbia e Trastevere finisce uno a uno: al vantaggio dei padroni di casa firmato Giglio risponde praticamente subito Delgado trasformando un calcio di rigore, gli ospiti non sfruttano una superiorità numerica durata praticamente un'ora e così un punto a testa ad entrambe le compagini. Nel finale di gara espulso anche Mastromattei, subentrato dalla panchina.
Inizio di gara scoppiettante, Molino e Delgado impegnano entrambi i portieri avversari che prontamente sventano il pericolo. E' il team di Biagioni che conduce le danze, ed infatti ecco che al 34' i padroni di casa trovano la via della rete: Mastinu recupera palla a centrocampo, la sfera giunge tra i piedi quindi di Steri che serve Giglio, tiro dell'attaccante e palla in fondo al sacco. Uno a zero. Ma il vantaggio dei sardi dura soltanto pochi istanti: Cacciotti ferma con un braccio un tiro-cross avversario, calcio di rigore quindi e cartellino rosso per il difensore, sul dischetto si presenta Delgado e pareggio dei romani. L'Olbia accusa il colpo e nel finale di frazione soffre, Proietti ha due volte la chance per segnare ma in entrambi i casa Van der Want non si lascia superare. Il primo tempo si chiude sull'uno a uno.
Nella ripresa il match è equilibrato, entrambe le compagini cercano di far male agli avversari ma nessuna delle due squadre concede spazi. Van der Want in un paio di circostanze è fondamentale nel mantenere invariato il risultato, ottima la sua prova all'esordio. Saltano i nervi nel finale, viene espulso il neo entrato Mastromattei ma non succede più nient'altro, finisce 1-1.