Notizie

Denunciati sei conducenti NCC abusivi

I Carabinieri hanno eseguito dei controlli nel corso dei quali hanno accertato che alcune persone residenti nel comune di Civitavecchia esercitavano l’attività di noleggio con conducente senza la prescritta licenza



I militari con le false licenzeI Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno denunciato sei persone che esercitavano l’attività di NCC con l’accusa di falsità materiale  commessa da privati, uso di atti falsi e contrassegni. A seguito di reiterati diverbi tra noleggiatori nell’area organizzata per lo smistamento dei passeggeri delle crociere nell’area del porto di Civitavecchia, i Carabinieri della Stazione di Civitavecchia hanno eseguito dei controlli nel corso dei quali hanno accertato che alcune persone residenti nel comune di Civitavecchia, utilizzando appositi veicoli van, esercitavano l’attività di noleggio con conducente senza la prescritta licenza.I denunciati utilizzando false licenze e contrassegni contraffatti emessi da enti fittizi, per vari mesi, hanno esercitato abusivamente l’esercizio “NCC”, anche nella Capitale, monopolizzando l’intero settore per un business di centinaia di migliaia di euro al mese.I Carabinieri hanno sequestrato complessivamente 11 contrassegni contraffatti per l’esercizio Noleggio Con Conducente e le relative licenze.Nel corso dei controlli, alcuni noleggiatori sono stati trovati con permessi rilasciati da altri comuni.Per questo motivo gli accertamenti dei militari proseguiranno presso i municipi di altre città per verificare bandi e licenze, spesso concessi a pensionati, privi delle necessarie autorimesse nei territori di rilascio dei titoli NCC e degli altri requisiti necessari, al fine di valutare responsabilità di pubblici ufficiali.