Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Derby tra Vjs e Lariano e molto altro ancora nell'undicesima

Diversi scontri nelle parti alti per decidere le prime inseguitrici delle battistrada, che non vogliono comunque fermarsi



Pochi gli scontri al vertice per l'undicesima giornata del campionato cadetto. Le battistrada proveranno a scappare o a mantenere il margine di vantaggio, ma si sa, è un campionato sempre imprevedibile. 

Vjs Velletri (foto ©Facebook)Girone C A spiccare in questo raggruppamento è il derby tra Vjs Velletri e Lariano. Sul piano della classifica non ci sono paragoni: veliterni secondi a quota 22, larianesi decimi a quota 13. E' un match comunque sempre carico di significati, visto il campanile che accende le sfide tra le due cittadine dei castelli. L'Anzio capolista si augura un passo falso dei rossoneri ed è pronto a far sua l'ottava affermazione stagionale ospitando in casa la Libertas Casilina. Turno sulla carta semplice per la Lodigiani, seppur in trasferta in casa della Nuova Aureliana (ferma a 6 punti rispetto ai 21 dei biancorossi), mentre più ricco di contenuti sarà sicuramente lo scontro tra Vivace Grottaferrata e De Rossi, con i rossoblu capitolini che proveranno ad allungare sulla compagine castellana, indietro di 1 punto. 

Girone A Dopo l'ampia vittoria su un terreno difficile come quello dell'Olimpia, la Vis Aurelia è chiamata ad un'altra trasferta. Sulla carta non dovrebbero esserci troppi problemi per i biancazzurri, che si recheranno in casa del fanalino di coda Real Bracciano, capace fin qui di incassare ben 34 gol e che di fronte avrà il miglior attacco del girone (32). Impegni sensibilmente più complicati per Civitavecchia e Fiumicino, seconde a 20 a - 3 dalla vetta. I nerazzurri dovranno rispondere presente dopo il pari nel derby contro la Compagnia Portuale, ospitando la Corneto, mentre i rossoblu se la vedranno in casa contro la Pescatori, che sabato scorso ha fermato la Time Sport. Il team della Garbatella attenderà invece l'Urbetevere, in un Civitavecchia, ospita la Cornetomatch che potrebbe sancire molto nella rincorsa ai piani alti.


Girone B Insidia Guardia di Finanza per la capolista Settebagni. Match all'Angelucci quindi delicato per i biancorossi, anche perché a Romulea, con cui condivide la vetta della classifica, giocherà in casa contro un Casal Barriera che non è mai definitivamente decollato. Il La Sabina seguirà a distanza in maniera molto interessata, ma dovrà comunque stendere il Monterotondo per mantenere il passo delle prime due, così come la Libertas Centocelle che contro la Valle del Tevere proverà a rimanere nella scia delle grandi. 


Girone D Frosinone 2000 e Tecchiena. Due sfide nelle quali bisognerà centrare il bottino pieno rispettivamente in casa San Michele e Sezze. La capolista con 24 punti ha un margine di 5 punti da conservare e al contrario i pontini non possono perdere altro terreno. Visti gli equilibri mostrati fin qui in campionato, difficile prevedere scivoloni. Se li augura il Morolo, visto che per i biancorossi la trasferta di Arce appare decisamente alla portata.