Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Di Cori si dimette e lascia la guida della Vis Artena

Il tecnico, dopo un colloquio avuto con la nuova dirigenza, ha scelto di fare un passo indietro



Giulio Di CoriDopo un colloquio avvenuto con la nuova dirigenza insediatasi dopo le dimissioni di Nerino Tabanelli, Giulio Di Cori ha deciso di fare un passo indietro e di dimettersi dalla guida tecnica della Juniores Elite del club rossoverde. Di Cori aveva preso la guida di questa categoria nella scorsa stagione entrando in corsa e risollevando una formazione che si trovava all'ultimo posto senza punti e senza gol segnati. Una lunga risalita, poi il successo nei play out contro la Spes Montesacro (in trasferta). In questa stagione i rossoverdi dopo un inizio difficile erano riusciti a trovare un buon ritmo, staccandosi presto dalla zona play out ora distante un punto e, quindi, con la Vis Artena virtualmente salva. Il tecnico non avrebbe più sentito fiducia intorno a sé e l'essere relegato ad un ruolo marginale da qui in avanti, dopo tanto lavoro, ha dato a Di Cori la voglia di lasciare il club. Certo è che, con due scontri diretti alle porte, l'Artena avrebbe potuto avere un quadro più chiaro sul cammino salvezza della sua Juniores e, secondo noi, cambiare in questo momento l'allenatore (perché è vero che Di Cori si dimette, ma senza le ultime nuove in casa rossoverde è una decisione che non avrebbe mai preso) è quanto di più sbagliato ci possa essere, soprattutto vista l'empatia tra il gruppo ed il tecnico. Il campo sarà, come al solito, il migliore giudice. Noi, staremo alla finestra.