Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Di Girolamo stende il Villalba in via del Baiardo

Una rete del bomber rossoblu regola la formazione tiburtina, neo promossa in Elite



TOR DI QUINTO-VILLALBA 1-0 

 TOR DI QUINTO Somma, Rossi (1’st Musumeci), Scriva, Porfiri (39’st Teruzzi), Torlai, Staffa, Nicolucci (24’st Misuraca), Corsetti, Di Girolamo (33’st D’Andrea), Penge (36’pt Volponi), Tomaselli. A disp: Natali, Paniconi. All. Vergari 

VILLALBA Frera, Di Florido (33’st Di Pasquale), D’Andrea, Gentili, Vernile (16’st Caldironi), Romano, Pulci (1’st Moscatelli), Giusti, Sabatini, Volpe, Brcchieri. A disp: Scaglione, Di Mauro, Valentini, Graziano. All. De Filippo ARBITRO Angiolari di Ostia 

MARCATORI Di Girolamo 11’pt  

NOTE Espulso: Vernile (V) al 27’st per gioco falloso. Angoli: 5-6. Recupero: 0’pt; 3’st 


Il TdQ esultaIl Tor di Quinto si aggiudica gara-1 di semifinale nel Trofeo Tortora, battendo fra le mura amiche il Villalba per 1-0. A decidere il match è il solito bomber Di Girolamo, in procinto di passare al Rimini, e con i romagnoli neo promossi effettuerà quantomeno la preparazione estiva, salvo poi restare all’interno dell’organico dei biancorossi anche in Lega Pro. Onore al merito agli sconfitti: i tiburtini di De Filippo, pur ridotti in inferiorità numerica, hanno tenuto testa alla compagine di casa, formazione dal tasso tecnico senza dubbio migliore dal punto di vista qualitativo, anche se in campo questa differenza non si è notata affatto. Fra quindici giorni, dunque, il Tor di Quinto andrà a Villalba forte del piccolo vantaggio ottenuto in questo match d’andata, ma la formazione di casa cercherà di dare battaglia ai ragazzi di Vergari, per cercar di strappar loro il pass per la finalissima del prossimo 12 giugno a Civitavecchia.  Partono forte gli ospiti che in avvio di gara mettono in evidenza un grande D’Andrea, autore di un paio d’incursioni offensive che Somma è stato molto bravo a sventare. Il goal arriva all’11’ ed è frutto di una svista di Frera, che sfortunatamente si fa sfuggire il pallone dopo averlo raccolto da un palo colto in precedenza dal Tor di Quinto, consentendo così a Di Girolamo d’insaccare a tu per tu con il portiere dei tiburtini, ingannato probabilmente anche dal sole. Il match cambia ulteriormente volto nella ripresa, quando Vernile (già ammonito e per questo motivo certamente tutt’altro che sereno mentalmente), commette un’ingenuità pagata a caro prezzo con l’espulsione. Il Villalba, tuttavia, non si disunisce e soprattutto non molla e cerca di costruire occasioni da rete tali da impensierire Somma: il più attivo dei tiburtini, in tal senso, è certamente Volpe, che prova in più occasioni a trascinare i suoi verso un meritato 1-1, che però non arriverà più. Fra i padroni di casa, ancora una volta di spessore la prestazione di Nicolucci, un esterno offensivo che certamente può dire la sua anche in campionati di rilievo a livello di prima squadra.