Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Di Roberto-gol! La Nuova Itri resta in vetta, Roccasecca ko

Grazie ad un acuto dell'attaccante in pieno recupero, gli ospiti vincono e si confermano primi della classe



30a Giornata
0 - 1

MARCATORE Di Roberto 42'st

ROCCASECCA Teoli, Ricci, Rotondo, Terra, Cozzolino, Fraioli, Sisti, Santopadre, Chiarlitti (23’st Ascione), Giustini (42'st Lombardi), Zonfrilli PANCHINA Ferrelli, Marullo, Gelfusa, Risi, Di Nardi ALLENATORE Mancone

NUOVA ITRI Capotosto, Schiano, Acconciagioco, Vezzoli (23’st Lepre), Mastroianni M., Fiore, Di Paola, Festa, Di Roberto, Limone, Emma (28'st’ Lepre) PANCHINA Frascogna, Coppolella, Mastroianni D., Grassi, Pannozzo ALLENATORE Parisella

ARBITRO Paggiola di Legnago

ASSISTENTI Caretti e Potenza di Roma 1

NOTE Ammoniti Schiano e Calemme. Angoli 3-13. Rec. 2’pt - 3’st.


Parisella, tecnico della Nuova ItriBeffa a tempo scaduto per la locale squadra di calcio superata con il minimo scarto di uno a zero nel confronto con la capolista Nuova Itri. I quaranta punti di divario, che c’erano a inizio gara,  tra la prima della classe e il Roccasecca in lotta per la salvezza si sono visti relativamente, se vogliamo solo nei calci d’angoli (13 a 3) per la formazione pontina che ovviamente ha operato una maggiore azione offensiva, grazie all’ovvia migliore qualità dei suoi uomini anche della panchina. Proprio per un’iniziativa di uno di questi, Lepre, mandato in campo nella ripresa, arriva al 91’ e 40” il goal di Di Roberto in una mischia furibonda che permette alla prima della classe di portare a casa l’intera posta. Ma il Roccasecca schierato da mister Mancone con sei giovani in età di lega ha giocato a testa alta contro la corazzata avversaria. Per lunghi tratti della gara infatti la compagine roccaseccana si è destreggiata con caparbietà, impostando diverse belle ripartenze che però si sono infrante nelle maglie della difesa itrana. Come detto la marcatura degli ospiti arriva all’ultimo affondo, in mischia, sugli sviluppi di un corner: dalla bandierina la palla arriva in area del Roccasecca dove il nuovo entrato Lepre batte a rete, il portiere Teoli si oppone bene ma respinge corto sui piedi dell’accorrente Di Roberto che infila all’angolino basso, proprio alla destra dell’estremo difensore. Per la cronaca al 17’ prima azione degli ospiti con la veloce discesa di Di Paola che rimette a centro per Emma che da buona posizione alza la sfera di poco oltre la traversa. Nel giro di pochi giri di lancette la squadra ospite inizia la collezione di corner su cui la difesa di casa disimpegna senza particolari patemi. I roccaseccani comunque si affacciano in avanti al minuto 35’ con Giustini che da solo in area avrebbe l’opportunità di gestire meglio la palla ma calcia subito in porta con un tiro debole nelle mani di Capotosto e al 42’ con una bella bordata da fuori area di Zonfrilli che sorvola di poco la traversa. In avvio di ripresa al 49’ ci riprova il Roccasecca con Zonfrilli per Sisti che prova la girata a rete, ma un difensore avversario riesce a spazzare la sfera. Sulla veloce ripartenza della Nuova Itri provvidenziale uscita di Teoli sui piedi di Emma. Al 62’ Ricci imbecca Chiarlitti che nell’area piccola con bravura schiaccia a rete di testa ma trova attento alla parata il portiere Capotosto. Il generoso Roccasecca ci riprova ancora al 65’ con Giustini, palla sull’esterno della rete e a 73’, scambio Zonfrilli – Ascione con conclusione debole di quest’ultimo. Ovviamente la Nuova Itri non sta a guardare e mister Parisella potenzia l’attacco, costringendo il Roccasecca ad arretrare il suo baricentro d’azione. Come detto all’ultimo affondo, al minuto 92’, la capolista in mischia trova la rete che gli permette di portare a casa i tre punti. Una beffa per i ragazzi di Mancone.