Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Dodicesima: benvenuto dicembre, tra campo e mercato...

Dopo i primi giorni di trattative, il pallone torna a rotolare. Più di una squadra ha iniziato a rifarsi il look



Danilo Aquino, tra Torrenova e Lepanto MarinoDopo una settimana dominata dal calciomercato, domani si gioca. La dodicesima giornata è la prima di dicembre, mese in cui le società hanno la possibilità di integrare o sfoltire le proprie rose. Nel girone A spicca il match del litorale tra Atletico Ladispoli, che proprio ieri ha chiuso per Simmi dall'Audace Sanvito Empolitana, e la capolista Cpc, al momento non particolarmente attiva in chiave mercato, forse perché già al completo. La prima inseguitrice dei portuali, il Ronciglione United, fa visita al Santa Marinella con un Nori in più. Una trasferta da non prendere sotto gamba per Vittorini e compagni, perché i rossoblu di Dominici godono di buona salute e dopo le ultime convincenti prestazioni il morale è decisamente alto. Il Montespaccato, ancora orfano di Teti, ospita il Città di Cerveteri e aspetta l'occasione giusta per piazzare almeno un colpo in entrata. Un bel colpo l'ha messo a segno nelle ultime ore il Santa Severa, che sarà la nuova squadra di Matteo Scaramozzino. Il fantasista classe '97 ex Ladispoli è in cerca di spazio e di nuovi stimoli, e la trasferta dei tirrenici sul campo del Vi.Va. potrebbe essere un buon trampolino di lancio. Turno favorevole – classifica alla mano - per Aranova e Guardia di Finanza, che se la vedranno contro Corneto Tarquinia e Olimpia. In San Lorenzo Nuovo – Palocco potrebbero esordire i nuovi acquisti Troili, Virgulti e Marinucci, quest'ultimo nelle fila dei capitolini.

Image titleNel girone B la capolista Valle del Tevere, che si è appena rinforzata con Marvelli dal Flaminia, fa visita al Tor di Quinto, ma i riflettori della giornata di domani saranno puntati tutti sulla gara tra Torrenova e Lepanto Marino. Il club di Bianchi è a -3 dalla vetta e ad un passo dall'ingaggio di Danilo Aquino, bomber della squadra di Alberghini, che con ogni probabilità domenica non sarà del match. Real Monterotondo Scalo contro Castelnuovese è l'altra sfida da tenere sott'occhio, con gli eretini che potrebbero già contare sull'ultimo arrivato Federico Ricci. Gregori e Marcangeli, al contrario, hanno perso quattro pezzi da novanta in un colpo solo (i fratelli Sciamanna, Hrustic e Ceraselli) e, in attesa di rinforzi dal presidente Sabbatini, confidano in una prova di carattere dei ragazzi in maglia biancoverde. A Subiaco va di scena un rinnovatissimo Guidonia, sempre più “viola”: i tiburtini infatti, dopo aver chiuso per l'ex Tdq Mastrantonio, continuano a far spesa in casa Boreale e alla corte di Aldo Franceschini sono appena sbarcati Fabio Di Vincenzo e i fratelli Filomena, tutti ex compagni di Vulpiani e Alberghini nella passata stagione. Il La Rustica, di scena al Ferraris contro il Villalba, prosegue il duello a distanza con il Sant'Angelo Romano, che ospita un Atletico Olevano che potrebbe veder sfumare l'arrivo di Yuri Fazi. Poggio Fidoni al Certosa contro il Tor Pignattara per blindare il terzo gradino del podio.
Image title