Notizie

Domani a Valmontone "La Notte Bianca delle Degustazioni"

Circa 60 stand, curati esclusivamente dalle Pro Loco del Lazio e delle altre regioni d’Italia offriranno assaggi gratuiti di prodotti tipici, che potranno essere acquistati. Il vicesindaco Eleonora Mattia: "Una grande vetrina per noi"



Image titleDomani, sabato 4 Luglio 2015, a Valmontone torna “La Notte Bianca delle Degustazioni”. Per la decima edizione della manifestazione, l’Associazione Turistica Pro Loco di Valmontone, con il patrocinio della Città di Valmontone e dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, ospiterà, in via del tutto eccezionale, anche la V edizione della “Festa Regionale delle Pro Loco del Lazio”. Circa 60 stand, curati esclusivamente dalle Pro Loco del Lazio e delle altre regioni d’Italia (Veneto, Molise, Abruzzo, Marche, Campania, Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia), offriranno degustazioni gratuite e vendita di prodotti tipici e proporranno le innumerevoli iniziative messe in campo dalle diverse Pro Loco, al fine di promuovere i propri territorio per scoprire paesi, tradizioni e culture spesso sconosciute ai grandi circuiti convenzionali.

Image titleProsecco del veneto, mozzarelle di bufala campana, spaghetti all’amatriciana, polentone, le sagne alla molenara, porchetta, cannoli siciliani, soppressata, frittura di pesce e la freschezza dei frutti pugliesi sono solo una parte del vastissimo menù messo in campo dalle Pro Loco che, fino a notte fonda, animeranno il paese con numerosi spettacoli musicali, giochi per bambini con Mago Parker, gonfiabili con Luana Party, mercatino dislocato lungo le vie e le piazze del centro storico, il gruppo folkloristico di Casalduni (Benevento) e di Villa Santo Stefano (Frosinone), la Banda Musicale di Valmontone “O. Francesconi”, accompagnati dalle Blue Stars Majorettes Valmontone, la Fanfara dei Bersaglieri di Valmontone e tante altre sorprese. In particolare sotto la scalinata delle vittime civili ci sarà una mostra fotografica; in piazza Giusto de Conti alcuni stand particolari, in Largo De Persis i gonfiabili, in via Via Nazionale e Corso Garibaldi il mercatino di oggettistica e antiquariato.

Dislocati in centro, si trovano pannelli informativi nei quali ritirare gratuitamente la mappa della manifestazione, sulla quale saranno segnalate le attrazioni, gli stand gastronomici, i servizi igienici e di primo soccorso, e tutte le informazioni utili a vivere nel modo migliore la festa. Per l’occasione, è stato istituito un servizio navetta gratuito che, dai parcheggi segnalati quando si arriva a Valmontone, collegano comodamente le persone con il cuore della festa. 

Image titleL’appuntamento è alle 19 in centro storico, dove si apre con la sfilata della banda di Valmontone, le majorettes e i gruppi folkloristici e le varie Pro loco ciascuna con i propri costumi tipici e lo stendardo. Dalle 20.30 inizia anche la musica, che proseguirà fino a tarda notte, con tribute band a Ligabue, Nomadi e Pooh in Piazza Umberto Pilozzi; Dimensione Suono e due artisti di Valmontone in piazza Giusto de Conti; banda e majorettes, in piazza del Paradiso, mago e giochi per bambini alla scalinata delle vittime civili. Dalle 23, in piazza della Costituente, via allo spettacolo con gruppi e musica dedicati ai più giovani.

“Siamo davvero soddisfatti – commenta il presidente della Pro Loco, Ernesto Fanfoni – perché quest’anno la Notte bianca, vista anche la grande partecipazione di altre pro loco d’Italia, ha per noi un significato davvero speciale. Un grazie speciale va, ovviamente, all’Amministrazione comunale e all’assessore Eleonora Mattia, che ha colto l’importanza dell’evento e ci è stata molto vicina, come pure agli amici venuti qui da ogni parte d’Italia e a tutti coloro che, con il proprio impegno, ci hanno permesso di organizzare al meglio”.

“Quest’anno – aggiunge l’assessore e vice sindaco Eleonora Mattia – questa manifestazione offre una grandissima vetrina per Valmontone che ha modo di farsi conoscere da tantissime persone che, insieme alle pro loco, arrivano da una decina di regioni italiane. Per l’occasione, ovviamente, non potevano non tenere aperto Palazzo Doria Pamphilj per consentire di visitarlo a chi al divertimento vuole aggiungere un tocco di cultura”. 

Da ricordare che, in questi giorni, una delegazione di Valmontone si trova a Milano, al mercato Casciana Triulza all'Expo 2015, per promuovere le proprie eccellenze della gastronomia: biscotti di pasta frolla, caffè, pasta a mano, ciambelline, birra artigianale, marmellate di frutti di bosco.