Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Domani anticipa la Carlisport. Latina e Lazio in trasferta

I castellani ospiti dei campioni d'Italia. Turno casalingo per il Real Rieti che attende il Montesilvano



Foto © BocaleDopo il passaggio del turno in Uefa Futsal Cup e la certezza di organizzare l’Elite Round a novembre, i campioni d’Italia aprono la quarta giornata del campionato di Serie A di calcio a 5: il Pescaraospita la Carlisport Cogianco, prima di tre gare in una settimana che vedrà gli abruzzesi impegnati anche martedì nel recupero a Latina. Sabato si giocano altre quattro gare: Gruppo Fassina Luparense-Axed Group Latina, Kaos Futsal-San Vincenzo Cosenza, Lollo Caffè Napoli-Coriglianoe Acqua&Sapone Emmegross-Lazio; domenica, si chiude con il posticipo tra Real Rieti eMontesilvano. Riposerà l’Asti.


Anticipo. E’ un momento cruciale per la stagione del Pescara: gli abruzzesi hanno superato già due gironi di Uefa Futsal Cup e si apprestano a giocare il terzo, quello decisivo per la qualificazione alla Final Four, davanti al pubblico di casa al Pala Giovanni Paolo II. Aspettando metà novembre, però, i campioni d’Italia non possono perdere di vista il campionato, che domani propone l’anticipo del PalaRigopiano contro una Carlisport Cogianco ancora imbattuta dopo le prime tre giornate. Un impegno assolutamente da non sottovalutare, per gli uomini di Fulvio Colini, che devono anche riscattare il pari di due settimane fa contro il Corigliano; dall’altra parte, Musti ritrova Waltinho, che ha scontato tre giornate di squalifica che si portava dietro dalla scorsa stagione e con i suoi gol è pronto a dare ulteriore valore ai castellani, che con un successo potrebbero trovarsi in vetta almeno per qualche ora.


Sabato. Se l’Asti osserverà il suo turno di riposo, il Corigliano potrà conservare il primato in caso di risultato positivo al PalaCercola, sul campo di una Lollo Caffè Napoli che ha perso per infortunio Pedro Toro, ma che in trasferta ha portato via un punto ad Acqua&Sapone e Lazio. Una sola gara in casa, per la squadra di Oranges, persa contro l’Asti pur giocando alla pari per 30’: il Napoli cerca la prima vittoria stagionale, i calabresi di Toscano puntano a mantenere l’imbattibilità. Chi invece deve riscattarsi è il Gruppo Fassina Luparense, che vuole sfruttare il fattore campo per risalire una classifica impoverita dalle due sconfitte in due trasferte, ad Asti e Corigliano. A San Martino di Lupari arriva l’Axed Group Latina, unica squadra ancora a zero punti ma con sole due gare giocate (quella contro il Pescara si recupera martedì al PalaBianchini), occasione per gli uomini di Ferraro (torna Ique dalla classifica) di tornare nelle primissime posizioni. Stesso obiettivo dell’Acqua&Sapone Emmegross, che dopo due pareggi contro Napoli e Asti riceve la Lazio con i primi tre punti nel mirino: un avvio di stagione positivo per la squadra di Bellarte, considerando che i nerazzurri – nell’occasione privi di Murilo – hanno già riposato. Al Pala Hilton Pharma, infine, ilKaos Futsal di Capurso. attende un San Vincenzo Cosenza alle prese con gravi problemi societari. 


Domenica. A chiudere la quarta giornata sarà il posticipo tra Real Rieti e Montesilvano: gli amarantocelesti, dopo due vittorie in due gare esterne, cercano il primo successo al PalaMalfatti per dimenticare definitivamente la sconfitta di due settimane fa contro la Carlisport Cogianco. Il Montesilvano degli ex Ricci, Dal Cin e Burato, torna in campo dopo il turno di riposo, per migliorare una classifica che vede gli abruzzesi ancora senza vittorie, dopo il pari all’esordio sul campo della Carlisport Cogianco e la sconfitta al PalaRoma contro il Cosenza.