Notizie

Domani c'è Lazio - Lombardia: 90 minuti per l'Europa

Alle 14.30 scontro tra le due rappresentative per accedere al più grande torneo dilettantistico del continente



Il ct del Lazio Bencivenga (foto ©gazzettaregionale.it)Si respira aria d'Europa per i dilettanti di Lazio e Lombardia. Le due rappresentative saranno impegnate mercoledì 21 ottobre a Firenzenello spareggio valido per la qualificazione alla prossima UEFA Regions' Cup, competizione a cadenza biennale riservata esclusivamente a selezioni regionali dilettantistiche. La partita, che si disputerà alle ore 14.30 presso il Centro di Formazione Federale FIGC-LND "Bruno Buozzi" (via Ximenes 74), metterà di fronte le vincitrici delle ultime due edizioni del Torneo delle Regioni nella categoria Juniores (Lazio 2014, Lombardia 2015) che, in virtù di questo, hanno acquisito il diritto per potervi partecipare. Nonostante il successo ottenuto appena tre mesi fa nella finale di San Siro contro il Veneto, il tecnico della Lombardia Vincenzo Cogliandro si è prontamente rimesso a lavoro per preparare al meglio il delicato incontro. Prima di arrivare allo spareggio di domani, la rappresentativa ha infatti sostenuto dei raduni preliminari affrontando in amichevole avversari quotati come il Caravaggio (formazione che milita in Serie D), l'Inter Berretti e il Milan Primavera. Sul fronte opposto, dopo sette stagioni trascorse alla guida delle Rappresentative del Comitato Regionale Lazio, Maurizio Rossi ha chiuso la sua esperienza da commissario tecnico durante la quale è riuscito a mettere in bacheca 4 titoli. A raccoglierne la pesante eredità è stato chiamato Mauro Bencivenga, a lungo allenatore delle Compagnone (foto ©gazzettaregionale.it)giovanili della Roma dove ha cresciuto grandi talenti poi affermarti in serie A come Daniele De Rossi, Marco Amelia, Cesare Bovo, Gaetano D'Agostino e Simone Pepe. Al nuovo tecnico per poco non è riuscita l'impresa di vincere al debutto sulla panchina della rappresentativa che lo scorso 10 ottobre si è dovuta arrendere alla Lazio allenata da Simone Inzaghi nella finale del Torneo Karol Wojtyla.


Questi i convocati del Lazio Portieri: Rocco De Giuli (Itri), Damiano Palombo (Palestrina) Difensori: Alessio Pesce (Audace Sanvito Empolitana), Leonardo Belmani (Cassino 1924), Lorenzo Vincenzi(Ladispoli), Igor Zeetti (Montecelio 1964), Marco Nardi (Pomezia), Alessandro Lisari (Vigor Perconti) Centrocampisti: Roberto Federico (Città Di Ciampino), Mattia Fiore (Colleferro), Ludovico Le Rose (Fregene), Paolo Antonio Pellino (Morolo), Valerio Copponi (Nuova Monterosi), Alessio Chimeri (Vis Artena), Cristian Cicinelli (La Rustica) Attaccanti: Samuele Maurizi (Audace Sanvito Empolitana), Vincenzo Compagnone (Colleferro), Alessio Palazzini (Grifone Monteverde), Giuseppe Tabarrini (Ladispoli), Federico Proia (La Rustica)