Notizie

Domani Lazio - Palermo, in palio un posto nella final eight

Al Fersini di Formello arriva la formazione di Bosi, che la scorsa settimana ha eliminato la Juventus. Inzaghi senza Tounkara, potrà schierare Oikonomidis per l'ultima volta



Mamadou Tounkara foto©LauraDelGobboPoche ore separano la Lazio di Inzaghi dall’appuntamento che vale una stagione: domani, ore 15:00, andrà in scena sul palco di Formello uno spettacolo da non perdere: Lazio - Palermo, partita secca a stabilire chi sarà degno di fare ingresso nel gruppo delle final eight.


Entusiasmo rosanero. Non potrebbe essere altrimenti. Il Palermo,  giunge alla vigilia dello scontro con la Lazio (il quarto, in questa stagione, leggi qui per approfondire) cavalcando la piacevole onda del recente successo: la storica vittoria per due a uno contro la Vecchia Signora che ha permesso alla formazione siciliana di alzare la testa, di puntare il dito verso la Capitale, dove ad attenderla c’è la Lazio. Sono arrivati i complimenti persino da mister Iachini, che ha particolarmente apprezzato il successo rimediato contro la Juventus, grazie alla forza di una squadra che sta sorprendendo tutti. Bentivegna, il “nuovo Dybala” come alcuni già lo chiamano, farà da condottiero domani, cercando insieme ai compagni una vittoria necessaria per continuare a sognare.


Assenze. Se sul fronte rosanero pesa l’assenza di Pezzella (squalificato), su quello laziale la rinuncia coatta a Tounkara sembra un macigno. L’attaccante biancoceleste, infatti, ha collezionato due cartellini gialli contro la Sampdoria: espulso, naturale. Ma un applauso di troppo è costato alla punta spagnola non uno, bensì due turni di squalifica, costringendo Inzaghi a fare a meno di lui sia domani che negli eventuali quarti di finale. A prendere il suo posto sarà presumibilmente Fiore, protagonista la scorsa settimana con il suo goal alla Sampdoria. Ma le preoccupazioni per il mister baincoceleste non sono finite: Oikonomidis, attaccante classe ’95, è stato convocato a sorpresa dalla Nazionale maggiore australiana. Un grande onore per il ragazzo di origini greche che, di conseguenza, potrà essere schierato in Primavera solamente domani, contro il Palermo. La Lazio dovrà fare a meno di lui per tutto il corso dell’eventuale final eight.


IL PROGRAMMA

Lazio - Palermo (Fersini di Formello - sab 30/05,  ore 15) 

Spezia - Chievo Verona (Ferdeghini di La Spezia - sab 30/05, ore 15)