Notizie
Categorie:

Domenica c'è il derby: Lazio per l'orgoglio, Roma per la A

Momenti opposti in casa delle due capitoline: le biancocelesti stanno fronteggiando problemi economici, le giallorosse sperano in un passo falso dell'Acese a Chieti



Image titleMomenti assolutamente diversi, ma un derby è sempre un derby. Domenica si affrontano Lazio e Roma e mai come questa volta, per le aquilotte, la stracittadina avrà un sapore particolare. Il momento in casa biancoceleste è abbastanza nero: rinuncia alla gara di Palermo per motivi economici, tante difficoltà, ma anche tanta voglia di andare avanti. Per farlo bisogna ripartire alla grande e quale migliore occasione se non quella della sfida contro le rivali cittadine, come rivelano le parole della presidentessa biancoceleste Elisabetta Cortani, rilasciate a lazionews.eu "Per quei 90 minuti, la testa sarà rivolta solamente al campo, la volontà, infatti, è quella di  riscattare il 3-0 dell’andata. Un motivo in più per fare bene, per dimostrare che sul rettangolo verde la squadra è più forte di ogni diatriba societaria: “Il derby  è una partita a sé, molto sentita. E’ considerata la partita del campionato, lasceremo fuori dal campo tutto il resto. Vogliamo riscattare il risultato dell’andata e tornare a fare punti in campionato" All'andata le giallorosse si imposero per 3-0 grazie alle reti di Mancini, Novelli e Vukcinic, dopo aver perso in Coppa Italia (ininfluente ai fini della qualificazione ndr) per 2-0. Domenica, però, sarà la volta di una nuova storia con la Roma a caccia di punti utili per provare a centrare la promozione, con quel primo posto occupato dall'Acese (avanti di 7 punti ed atteso dalla difficile sfida di Chieti, terza forza) come obiettivo ancora nel mirino. La Lazio, invece, giocherà solo per l'orgoglio, sperando di muovere la coscienza di chi aveva proposto un aiuto, ma ha poi tirato indietro la mano.


Questo il programma gare della diciannovesima giornata: Catania-Audax, Chieti-Acese, Salento Women Soccer-Domina Neapolis, Centro Ester-Ludos, Nebrodi-Napoli, Apulia Trani-Real Marsico, Lazio-Roma

Classifica Acese 52, Roma 45, Chieti 40, Ludos PA 35, Lazio 33, Carpisa Napoli 32 , Domina N.A. 30, Catania 23, Audax - Nebrodi 19, Centro Ester 13, Salento 7 ,Real Marsico-Trani 5 (la prima classificata viene promossa in Serie A, le ultime tre retrocedono in C)