Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Dominio Hurricanes Rieti: vittoria con il Montebuono

I ragazzi di coach Benedetti si impongono con un netto 10-3: triplette per Labonia e Pazzaglia



L'Hurricanes Rieti batte il MontebuonoOttima la prova degli arancioneri contro Montebuono. Al PalaRufina finisce 10-3 in favore degli Hurricanes, al termine di una gara mai stata in discussione e rimasta in equilibrio solo per il primo quarto d'ora. Importante la prova tattica offerta dai ragazzi di coach Benedetti, che migliorano sempre di più l'intesa. Buoni gli esordi stagionali per Formichetti, Cerafogli, Giovannelli e Nebbiai, in porta, che si è fatto trovare pronto nelle poche occasioni in cui è stato impegnato. Montebuono ha invece dato una prova opaca a dispetto delle proprie potenzialità, offrendo solo spunti tecnici da Rossetti. Partono subito forte gli Hurricanes: 2 gol nei primi 3' con Tittoni e Labonia, che si fanno trovare pronti sul secondo palo sugli assist di Pazzaglia. La reazione di Montebuono arriva all'ottavo con un gran tiro da fuori di Rossetti. Gli arancioneri hanno subito l'occasione per riportarsi a +2 con Labonia dal dischetto dei sei metri, ma il rigore finisce fuori alla destra del portiere. Nonostante gli Hurricanes continuino a produrre gioco e occasioni da goal, è Montebuono a trovare il pareggio al 18', su una respinta corta di Nebbiai. La reazione Hurricanes arriva comunque: è Pazzaglia a segnare il 3-2 al 19' sugli sviluppi di un calcio piazzato. Al 20' è sempre Pazzaglia a chiudere un contropiede arancionero: 4-2. La tripletta per l'uragano in maglia 6 arriva al 24': 5-2. Serilli al 30' inchioda il risultato del primo tempo sul 6-2. Inizia il secondo tempo e il pallino del gioco è sempre in mano agli uragani, anche se è Montebuono al 37' ad accorciare le distanze per il 6-3. La risposta arancionera arriva al 47' con Tittoni che conclude nel migliore dei modi un contropiede. Cinque minuti più tardi, al 52', è Serilli a piazzare in rete il gol del 8-3. Il nono goal lo firma Labonia su tiro libero al 56' e al 58' è ancora Labonia a siglare il 10-3 finale. Altri 3 punti, quindi, per gli Hurricanes che ora salgono a quota 6 in classifica in compagnia di Scandriglia e Ardita, uniche squadre a punteggio pieno. Il prossimo turno vedrà gli Hurricanes osservare le altre partite, in quanto godranno del turno di riposo. La settimana dopo, giovedì 5 Novembre, gli Hurricanes andranno in scena sul difficile campo di Antrodoco contro Velinia, partita male in questo campionato e ancora ferma a 0 punti.