Notizie
Categorie:

Dopo la sosta, tutte in campo: Verona e Brescia, turno tosto

Sesta di ritorno per il massimo campionato femminile, scontri difficili per le battistrada



VeronaDopo la sosta dello scorso week end, dovuta agli impegni delle varie nazionali, il campionato di serie A di calcio femminile torna in campo con le gare della sesta giornata di ritorno.Gare incerte ed impegnative per le due contendenti al titolo: la capolista Verona andrà a far visita al Riviera di Romagna, reduce dalla bella vittoria nel derby romagnolo contro il San Zaccaria, mentre il Brescia dovrà vedersela contro la Torres, una delle squadre più in forma di questo periodo.Nella lotta al terzo posto turno agevole per il Firenze, che ospiterà il Como, mentre il Mozzanica andrà a far visita alla Res Roma: la gara inizialmente doveva esser rinviata visto l’impegno delle capitoline nel torneo internazionale “Caput Mundi”, ma la società bergamasca, al contrario di quanto si fa in questi casi, ha rifiutato la richiesta di rinvio e il match si giocherà regolarmente.In coda fondamentali le gare di Cuneo e Pordenone: le piemontesi ospiteranno il Bari, mentre le friulane attendono il San Zaccaria. Quattro squadre in tre punti, tutte alla ricerca delle posizioni che permettono di disputare il play out salvezza: per tutte sarà vietato sbagliare, in particolar modo per il Pordenone, terz’ultimo a quota 12 punti.