Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Doppio Addessi: la Viterbese sbanca il Pera

La formazione di mister Sanderra conquista i primi tre punti stagionali ai danni del San Cesareo



3a Giornata
0 - 2

MARCATORI 39’pt e 18’st Addessi  

SAN CESAREO G. Sabelli, Olivieri (dall’8’st Rossi), Benedetti, Rufini, Toto, Stazi, Blandino, De Marco, P. Sabelli (dal 36’st Bendia), Leonardi, Tozzi PANCHINA Novara, Tagliaboschi, Tentoni, Santilli, Utzeri, Placidi, Taverna ALLENATORE Coscia 

VITERBESE Pini, Perocchi, Scardala, Dierna, Pandolfi, Nuvoli, Giannone, Addessi, Neglia (dal 43’sT Cuffa), Nohman (dal 36’st Romeo), Belcastro (dal 31’st Oggiano) PANCHINA Mastropietro, Dalmazzi, Pace, Dorigatti, Fè, Pacciardi ALLENATORE Sanderra 

ARBITRO Stefano Fusco di Brindisi 

ASSISTENTI Lorenzo Colasanti di Grosseto e Dario Garzelli di LivornoArriva Rocco Giannone Foto @ Andrea Di Palermo


Il primo successo stagione per la Viterbese di mister Sanderra, che nella trasferta infrasettimanale al Roberto Pera di San Cesareo riesce a stendere il team di Roberto Coscia grazie alla doppietta di Addessi. Una vittoria importante per i viterbesi che possono ora riprendere il cammino verso l’obiettivo Lega Pro. La gara con il San Cesareo inizia su ritmi blandi, con le occasioni che stentano ad arrivare. Tutto questo fino al 39’ minuto di gioco, quando Addessi, servito ottimamente da Neglia, si insinua tra le maglie della difesa di casa e batte Sabelli con un sinistro preciso. la rete carica gli ospiti che poco dopo sfiorano il raddoppio con Nohman, che però non riesce a superare l’estremo difensore di casa. Si va così al riposo con il risultato di 1-0 per la Viterbese. In avvio di ripresa i ragazzi di Coscia tornano in campo con grande determinazione, sfiorando il pareggio con una conclusione di Leonardi che viene però respinta da Pini. Il momento sembra positivo per il San Cesareo che invece pochi minuti dopo capitola nuovamente. Azione personale di Addessi che con un sinistro potente fulmina l’incolpevole portiere di casa, siglando la rete dello 0-2. Il raddoppio è una mazzata per il San Cesareo di Coscia, che nel finale non riesce ad imbastire una reazione, anzi rischia in più di un’occasione di incassare la terza rete. Si conclude così la partita, con la Viterbese che conquista i primi tre punti stagionali al termine di una prestazione decisamente positiva.