Notizie
Categorie: Dilettanti - Giovanili

E' stato un week end esaltante per il Ladispoli

Fine settimana da ricordare per i rossoblù , che tra settore giovanile e prima squadra porta a casa 6 vittorie su 6



Il Ladispoli che esulta foto gazzettaregionale.itFine-settimana da ricordare per il US Ladispoli, che tra settore giovanile e prima squadra porta a casa 6 vittorie su 6! Oltre alla vittoria della prima squadra, di cui approfondiamo nei post precedenti, il settore giovanile  si esalta e non lascia neanche le briciole ai malcapitati avversari di turno. È la Juniores di Claudio Dolente la prima a conquistare i tre punti  superando in casa la corazzata Grifone Monteverde, prima  di questo sabato imbattuta sul campo. Decisiva la rete di Francesco Chesne, attaccante del ’98, che al 37’ del primo tempo spiazza Carloni e condanna gli ospiti alla sconfitta. A seguire è il turno dei 2002 di Elio Damato, autori di una grande prestazione, che con un netto 2 a 0 superano i pari-età dell’ Ostiamare. Squarcia su calcio di rigore e Napolitano, con una splendida punizione, regalano 3 punti fondamentali ai padroni di casa, che lasciano cosi l’ ultima posizione e si portano al 12° posto in classifica, a 2 soli punti dalla quart’ultima posizione. Alle 18.00 in esterna sono i 2000 di Simone Marinelli a concludere questo straordinario sabato superando per 2 a 0 il San Paolo Ostiense, fanalino di coda del girone A. Con la doppietta di Pellecchia gli Allievi fascia B tengono il passo in classifica e mantengono la seconda posizione. La domenica mattina, mentre la prima squadra supera l’ Almas Roma in quel di Ciampino, al Marescotti i Giovanissimi elite di Alessandro Marinelli demoliscono il Montefiascone con un netto 3 a 0 e confermano l’ imbattibilità tra le mura amiche. Le reti di Di Filippo, Tamburello e Vagnarelli danno morale ad una squadra che fino ad ora ha probabilmente raccolto meno di quanto meritasse. Infine, tocca agli Allievi elite di Pietro Bosco mettere l’ ultimo “mattoncino” per realizzare questa bella impresa. Non senza soffrire, i ’99, grazie alla rete di Zucchi al 12’ del secondo tempo, superano un ostico Sansa e confermano la terza posizione in classifica. Piccola curiosità: oltre ad aver vinto tutti gli incontri disputati, il settore giovanile non ha subito neanche una rete, a fronte delle 9 realizzate!