Notizie

E' subito Barcellona: Empoli travolto per 8-1

I blaugrana esordiscono col botto, nulla da fare per la compagine toscana nel primo match del torneo



BARCELLONA-EMPOLI 8-1 

BARCELLONA Tristan Jiménez (36′ Vila Rovira); Alegre Lozano (36′ Urbina López), Cartañá Nicolas (36′ González Ortega), Martínez Marsa, López Salguero (36′ Farres del Castillo); Domenech Costa (36′ Navarro Muñoz), Kourouma Kourouma, Rico Pico (C); Martínez Moreno (36′ Roca Vives), Moreno Taboada, Abaida El Achhab (36′ Fernández Castellano) ALLENATORE Martínez Novell

EMPOLI Nannelli; Pisano (31′ Pulina), Umalini (50′ De Vincenzo), Viti, Falleni; Vannucci (46′ Ciravegna), Marinai, Bachini (49′ Gjini), Caricchio; Lombardi (34′ Asllani); Lipari (50′ Morelli) PANCHINA Lupi ALLENATORE Bombardieri

ARBITRO Luigi Veri di Aprilia 

MARCATORI 3′ Martínez Moreno (B), 6′, 21', 28', 32', 50' E 52' Moreno Taboada  (B), 17′ Lipari (E), 68′ Navarro Muñoz (B)

NOTE Ammoniti López Salguero, Marinai Angoli 1-0 

L'esultanza dei catalaniIl Barcellona dà subito spettacolo. I campioni in carica della rassegna ardeatina, per la prima volta alla Pineta dei Liberti senza il timoniere Silva Puig (sostituito da Martinez Novell), hanno inflitto un pesante passivo ai coetanei dell’Empoli, già vincitori nel 2008. Gara in discesa per i blaugrana che, già al 3′, passano in vantaggio grazie alla rete di Martínez Moreno prima di raddoppiare, al 6′, con Moreno Taboada. Gli azzurri dell’Empoli, nonostante accorcino le distanze al 17′ con Lipari, vengono poi travolti dai blaugrana; protagonista assoluto dell’incontro il numero 9 catalano, Moreno Taboada, il quale, dopo aver siglato altre tre reti (21′, 28′ e 32′), firma la definitiva cinquina andando a segno al 50′ ed al 52′. Chiude definitivamente i conti in favore del Barcellona la rete nel finale, al 68′, del numero 8 blaugrana Navarro Muñoz.