Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Ecco le prime dichiarazioni ufficiali di Rodrigo Escosteguy, nuovo giocatore della Lazio

E' Il primo tassello di una società che vuole allestire una rosa all’altezza del suo blasone



L’annunciodel suo arrivo è passato un po’ come un dettaglio, confuso nellavalanga di novità uscite dalla 

Rodrigo Escosteguy

conferenza stampa di lunedì 30giugno, quando la nuova S.S. Lazio Calcio a 5 ha fatto il suo esordiopubblico, ma di fatto, quello di Rodrigo Escosteguy, annunciatodirettamente dal diesse Ruggeri, sarà ricordato come

Dichiarazioni “Sono contentissimo e non vedo l’ora di iniziare,arrivare in una società così importante in Serie A è quello percui un giocatore lavora e quello che sogna quando lascia la proprianazione” ha detto il giovane argentino, nato a Buenos Aires nelquartiere San Fernando il 20 novembre 1993. Un passato nella Serie Aargentina al Glorias de Tigre, ha impressionato nel suo primo anno inItalia per la grande velocità palla al piede e l’ottima tecnica dibase, qualità che in patria gli sono valse il nomignolo di “ElGenio” e che, insieme ai suoi 15 gol in Serie B, hanno convintoChilelli e Mannino a portarlo con loro da L’Acquedotto alla Lazio.Ilgiocatore, che compirà 21 anni appunto in novembre, sarà adisposizione di Mannino ma anche di Medici, che ancora per unastagione potrà schierarlo regolarmente in Under 21. Il primotassello di una Lazio che vuole allestire una rosa all’altezza delsuo blasone, guardando al presente ma anche al futuro. il primoacquisto in assoluto del nuovo corso biancoceleste.