Notizie
Categorie: Altri sport

Edilfema Palombara ad un passo dal traguardo

Vittoria fondamentale per le rossoblù di Mister Fiorentini, la meta si avvicina ma i piedi sono ben piantati a terra



Domenica 26 aprile Palombara in trasferta a Contigliano espugna il Volley 4 Strade 1-3 e sale un altro scalino verso la conquista del titolo. Due sono i matches mancanti, 2 sono le partite perse finora su 24 e un solo punto di differenza Giulia Fornaridalla seconda in classifica, dunque la concentrazione è massima in casa Palombara, che adesso più che mai deve lottare fino alla fine per non lasciarsi scappare l´occasione della promozione diretta. Sentiamo la voce di una delle protagoniste che ha vissuto questo match quasi come un derby, Giulia Fornari, attaccante reatina che per tanti anni ha giocato con la Fortitudo Piazza Tevere, divenuta poi Fortitudo Città di Rieti, sempre tra serie D e C.D: Giulia, raccontaci la partita contro Volley 4 Strade.R: Non è stata una partita bellissima a livello tecnico, abbiamo commesso diversi errori anche per merito di un avversario ostico e alla ricerca di punti per entrare in zona playoff. Avrei voluto dare di più, ma per fortuna posso contare sulle mie compagne che mi appoggiano sempre e mi spingono a dare il massimo. L´importante però è aver raggiunto l´obiettivo di tornare a casa con i 3 punti. Personalmente è stata una gara molto sentita, in quanto giocata nella mia città contro alcune mie ex compagne di squadra e sotto gli occhi di amici e parenti, che ringrazio in modo particolare per il sostegno e il tifo.D: Arrivati a questa fase finale del campionato, a un passo dalla promozione diretta, ma anche dai play off, è facile immaginare ci sia tanta tensione. Come state affrontando questa situazione?R: Si, naturalmente la tensione si sente. Io e le mie compagne però siamo serene, crediamo in quello che facciamo e cerchiamo di mantenere alta la concentrazione, allenandoci sempre al massimo. Per noi è importante il sostegno del nostro pubblico e delle ragazze del settore giovanile; questa settimana abbiamo svolto un allenamento congiunto con l´Under 12 e 13 che ha creato un clima di allegria e benessere generale.D: Beh, ne sarà contento il Mister Fiorentini, nonché direttore tecnico, e tutta la società. Come ti trovi con il Palombara Pallavolo?R: Il mister è parte integrante del gruppo. Quest´anno ha fatto un gran lavoro con noi e se siamo dove siamo è soprattutto merito suo; è una bellissima persona e mi trovo davvero bene con lui. Sulla società, che dire... sono persone fantastiche e competenti in tutto quello che fanno, ci sostengono sempre e personalmente mi hanno accolto nella loro grande famiglia da subito: qui mi sento davvero a casa.Prossimo appuntamento presso la palestra Stefoni di Palombara Sabina: alle ore 17.00 la serie D si scontrerà contro l´Ascor Volley, che combatterà per allontanarsi dalla zona playout.A seguire la Seconda divisione giocherà contro Basket Valsugana alle ore 19.00.


Asd Volley 4 Strade - Edilfema srl Palombara Pall. 1-3(16-25; 19-25;25-20;16-25)


Edilfema Palombara Pall: Fornari 10, Aureli 10, Desideri 10, D´Angelo 16, Vojth 14, Scaringi 1, Aleo NE, Cipriani NE, Fioravanti NE, Agostini NE, Leta NE, Di Gennaro 64% positività ricezione