Notizie
Categorie: Giovanili

Eretum, il responsabile Simone Guerrieri presenta la scuola calcio 2014-2015

Tante novità in casa gialloblù: "Abbiamo deciso di puntare ancora di più sull'aspetto educativo, sociale ed extra calcistico"



Il responsabile della scuola calcio dell'Eretum, Simone GuerrieriDa molti anni, con tanti sacrifici e sforzi per la società, l'Eretum sta portando avanti questo grande progetto che riguarda la Scuola Calcio. Una "scuola di vita" prima di tutto, un luogo dove possano crescere i ragazzi sia sotto l'aspetto atletico che mentale. Un modo di intendere il calcio in maniera più ampia, dove al centro ci sono le emozioni, i sentimenti e la voglia di esprimersi del singolo.

Proprio quest'anno sono molte le novità riservate a tutti gli iscritti. Novità che ha rivelato il responsabile della Scuola Calcio Eretum Simone Guerrieri. 


Simone quali sono le novità per la prossima stagione che riguardano la nostra Scuola Calcio? 

"Prima di tutto voglio ringraziare la Società per avermi voluto ancora un anno alla guida della Scuola Calcio. Frutto degli ottimi risultati della scorsa stagione. Per quest'anno abbiamo deciso di puntare ancora di più sull'aspetto educativo, sociale ed extra calcistico, perché crediamo che la formazione calcistica dei nostri ragazzi passa anche attraverso attività collaterali al calcio. Abbiamo inserito all'interno del nostro staff la figura di una professionista biologa nutrizionista che seguirà tutti i ragazzi della Scuola Calcio a livello alimentare. Sarà a disposizione nei prossimi mesi anche uno staff qualificato di maestri di sostegno alla scuola per chi ha bisogno di un aiuto extra scolastico. Queste figure saranno a completa disposizione di tutti gli iscritti."

Per quanto riguarda lo staff tecnico hai già qualche notizia da comunicare?

"Stiamo ultimando gli organici e lo staff di tutte le squadre della Scuola Calcio. Per ora posso dirvi che con grande piacere Alessandro Tollis sarà alla guida dei piccoli amici e degli Esordienti, Gianluca Giulitti sarà il mister dei Pulcini così come Rosari. Roberto Bisogni e Leonardo Fratangeli saranno del nostro staff. Stiamo completando in questi giorni tutto il quadro, nei prossimi giorni potremmo essere più precisi."

Quali sono gli obiettivi per il prossimo anno?

"Migliorare l'offerta formativa per i nostri ragazzi, valorizzandoli e responsabilizzandoli a livello umano e calcistico per una crescita personale ottimale. Un invito alle famiglie che vorranno iscrivere il proprio figlio alla Scuola Calcio? Siamo molto attenti, specialmente in questo periodo di crisi economica, e sensibili a qualsiasi tipo di esigenza. Già dal primo anno abbiamo deciso di attuare una politica economica che non ha eguali nel territorio della Sabina. Per quanto riguarda l'iscrizione sono previste agevolazioni economiche a seconda delle diverse esigenze. I rinnovi partono da una base di € 250,00."