Notizie
Categorie: Nazionali

Europeo, Cutrone show! L'Italia U17 si qualifica alla fase finale

Grazie ad una doppietta dell'attaccante del Milan, gli azzurri di Tedino sconfiggono la selezione di Hudec e stacca con una giornata d'anticipo il pass per il passaggio del turno



SLOVACCHIA U17 - ITALIA U17 0-2
MARCATORI 3'st e 31'st Cutrone
SLOVACCHIA U17 Vavrus, Simko, Sulek, Strba (20'st Dubec), Jasurek (C), Kolesar (11'st Kele), Varga, Dancák, Nemcek; Teslar (11'st Halgos), Tupta. PANCHINA Szaraz, Macho, Herc, Stefanec. ALLENATORE Hudec
ITALIA U17 Rizzotto (21'st Cucchietti), Scalera, Mattioli, Llamas Acuna, Giraudo, Melegoni, Degl'Innocenti, Locatelli, Capristo (15'st Coccolo), Cutrone, Mazzocchi (34'st El Hilali). PANCHINA Malberti, Eleuteri, Lo Faso, Scamacca. ALLENATORE Tedino.

Patrick Cutrone ©Pordenone CalcioL’Italia di Bruno Tedino vince ancora, stende la Slovacchia e vola alla fase finale dell’Europeo, evitando il rischio di attestarsi come peggiore seconda. Decisiva, nel match di questa seconda giornata, una doppietta del milanista Cutrone in corso di ripresa. Partita che sin dalle battute iniziali l’Italia mette sui suoi binari: al 5’ è proprio il rossonero a spaventare Vavrus con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli azzurri continuano ad attaccare ma al 26’ la Slovacchia prova a reagire e coglie un palo clamoroso con Tupta che da fuori calcia verso la porta, trova le deviazione fortuita di un difensore ma la palla colpisce il montante. L’Italia è sorniona e nella ripresa trafigge gli uomini di Hudec. Passano tre minuto dall’inizio del secondo tempo e Cutrone sblocca il match: riceve l’assist di Melegoni e con freddezza supera l’estremo difensore slovacco. La “repre” prova a reagire ma proprio nel suo momento migliore la squadra di Tedino piazza il colpo del ko ed ancora con Cutrone, eroe di giornata e artefice della qualificazione degli azzurri alla fase finale.