Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Fermi tutti: c'è Ronciglione United contro CPC2005

L'ultima d'andata mette di fronte prima e terza della classe. Castagnari: “Per noi due risultati su tre, ma guai a giocare per il pari”



A braccetto in testa alla classifica per una manciata di giornate, poi i portuali hanno preso il largo a suon di vittorie, mentre i viterbesi hanno smarrito per strada più di un punto e qualche certezza. Compagnia Portuale e Ronciglione United arrivano al faccia a faccia separate da nove lunghezze e dal Montespaccato, che ha momentaneamente soffiato al team di Sergio Oliva il secondo gradino del podio. Sarà prima contro terza dunque al Comunale di Ronciglione, per una sfida che l'allenatore della CPC Massimo Castagnari commenta così: “Per noi è un match ball che può farci tenere a distanza la squadra che doveva essere la regina di questo campionato. Vincere a Ronciglione e iniziare il girone di ritorno con 12 punti su di loro ti fa pensare che questa squadra può veramente vincere il campionato”. Il divario tra la Compagnia e le altre inizia a farsi considerevole, ma il tecnico non abbassa la guardia e avverte: “Possibili cali di concentrazione? Io dico di no. Sappiamo che gennaio per noi è come uno sprint per costruire qualcosa di importante, la trasferta di Palocco e i quarti di Coppa contro la Lepanto saranno tappe cruciali della stagione. Allo stesso tempo, il girone di ritorno sarà leggermente in discesa perché avremo gli scontri diretti in casa”. E su un possibile segno X: “Sono loro che devono vincere a tutti i costi, noi potremmo anche avere due risultati su tre. Un pareggio? Sarebbe ben accetto, ma guai ad andare lì e non pensare di poter vincere”.

Oliva vs Castagnari (foto Caprino / CPC2005)Le altre. Nel girone A il Montespaccato ospita il Vi.Va. e può approfittare dello scontro diretto per consolidare la sua posizione, l'Aranova sul campo del Palocco insegue la quinta vittoria consecutiva. Fari puntati anche sulla gara tra le sorprese Atletico Ladispoli e San Lorenzo Nuovo. Nel girone B il big match del Fiore ci dirà se la Lepanto Marino sarà Campione d'Inverno, o se il La Rustica di Bonanni darà una mano alla Valle del Tevere, che chiude il girone d'andata a Palombara. Attesa per il sentitissimo derby tiburtino tra Guidonia e Villalba, due squadre che stanno attraversando un buon momento.