Notizie

Festa della Repubblica: tutti gli eventi in programma

Tutto quello che c'è da sapere sul 2 giugno: cerimonia, parata, eventi e piano mobilità



Image titleGiornata piena, quella del 2 giugno per i 69 anni dalla proclamazione della Repubblica. Dalle 9 del mattino la cerimonia al Milite Ignoto, poi la rivista militare ai Fori Imperiali, quindi il pomeriggio con i giardini del Quirinale aperti ai cittadini e il ricevimento del Capo dello Stato. Le celebrazioni impegnano, al Vittoriano come ai Fori per la parata, anche il sindaco Ignazio Marino.

Il Sindaco è dunque dalle 9 alle 9.30 all’Altare della Patria per la cerimonia al sacello del Milite Ignoto, con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e le altre autorità. A seguire, Marino presenzia dalla tribuna presidenziale alla parata militare che termina intorno alle 11.

Nel pomeriggio il primo evento di rilievo è il concerto di Riccardo Muti con l’orchestra giovanile “Luigi Cherubini”, nel Salone dei Corazzieri del Quirinale per i corpi diplomatici esteri (diretta Rai dalle 17). Musiche di Verdi, Rossini e Bellini. Segue il ricevimento nei giardini: il Capo dello Stato incontra alte cariche istituzionali, ambasciatori, esponenti della cultura e dell’economia. In omaggio a Expo 2015 l’allestimento è realizzato dai ragazzi di quattro istituti alberghieri di quattro diverse regioni (Abruzzo, Calabria, Piemonte e Sardegna).

Gli stessi giardini del Quirinale vengono aperti ai cittadini, come ogni anno per la Festa della Repubblica. La straordinaria "promenade" è allietata dalla musica delle bande militari e delle forze dell’ordine: suonano le formazioni di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Corpo Forestale.

Quest’anno, infine, c’è anche una corposa proiezione internazionale della Festa della Repubblica, organizzata in Israele dall’ambasciata italiana per dare rilievo alla ricorrenza e per presentare il Bel Paese: tarantella salentina a Giaffa, un forum su medicina e salute, ricevimenti, stand su cultura ed enogastronomia, la Tosca di Puccini al festival operistico di Masada (per saperne di più, su questo come su ogni altro argomento, vedi www.festadellarepubblica.it).

Tornando nella Capitale, occorre ricordare che la Festa della Repubblica comporta chiusure al traffico e deviazioni bus: vedi la nostra notizia.