Notizie

Fino al 1 ottobre il XX Festival Internazionale del Teatro Urbano

In programma, oltre ai vari spettacoli, concerti musicali, mostre, proiezioni cinematografiche e video, anche un incontro tra personalità del teatro



Compie vent’anni Improvvisi Urbani. Festival Internazionale del Teatro Urbano,  in corso dal 3 settembre al 1° ottobre al Giardino degli Aranci e a Villa Flora, sulla Portuense. Nel corso di questi due decenni il Festival ha portato nelle piazze e nelle strade del centro e della periferia, nelle linee ferroviarie urbane e nelle metropolitane, 248 spettacoli, interpreti da artisti provenienti dai cinque continenti, per mantenere viva a Roma la cultura dello spettacolo all’aperto. In programma, oltre ai vari spettacoli, concerti musicali, mostre, proiezioni cinematografiche e video, un incontro tra personalità del teatro e non solo, appuntamenti con giovani drammaturghi, workshop, performance, laboratori gratuiti di musica per bambini con strumenti originali dell’isola di Bali e l’atteso incontro con Eugenio Barba, fondatore dell’Odin Teatret.   Il Festival ha la sua peculiare ricchezza nell’unire il valore artistico alla rilevanza dei temi sociali trattati ed è anche un’occasione per celebrare il lavoro di Abraxa Teatro, compagnia internazionale di sperimentazione teatrale, impegnata dal 1981 per la valorizzazione del teatro contemporaneo ed in particolare per un’integrazione del teatro di ricerca nel tessuto sociale attuale.   Improvvisi Urbani, organizzato da Abraxa Teatro, è realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae ed è inserito nel cartellone dell’Estate Romana 2014.