Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Fiumicino, doppietta per gli Allievi

Vittorie per i '98 e i '99 che si sono imposti contro Nuova Aureliana e Atletico Grifone



Image titleAltro double per gli Allievi rossoblù che mantengono stretto il primo posto. Novantotto in relax 6-2 contro la Nuova Aureliana. Novantanove di forza contro l’Atletico Grifone: 2-0. 


Allievi '98. Un'altra partita senza storia. Un'altra grande prova di forza da parte degli Allievi classe 1998 del Fiumicino che schiantano i propri avversari dominando completamente la gara. I ragazzi guidati da mister Ceccarelli, si muovono ormai a memoria e sembrano crescere settimana, dopo settimana. Le reti tutte nel primo tempo. Vantaggio rossoblù dopo appena dieci minuti: è Lozzi a firmare la rete dell’1-0 del Fiumicino. Cinque giri di lancette e anche Petrone mette la sua firma nel tabellino. Il tris è ancora di Petrone. Tamarigi, realizza il quattro a zero. In cinque a zero è Di Giulio e poi al 6-0, siglato ancora da Tamarigi che con un facile tap-in sfrutta un bel cross di Petrone. 


Allievi '99. Non perdono la concentrazione gli Allievi ’99 di mister Gianluigi Orlando che vincono 2-0 al Garbaglia contro un buon Atletico Grifone. Obiettivo tre punti centrato, ma la prestazione non convince ancora del tutto. I rossoblù hanno dimostrato durante la stagione di saper fare meglio e l’aspetto positivo riguarda la continuità di risultati. Un pareggio e una sconfitta le uniche eccezioni dell’implacabile ruolino di marcia dei giovani fiumicinensi. Primo posto che continua ad essere rossoblù, con il destino fra i piedi della squadra di Orlando. Concentrazione e spirito di sacrificio. Gli allievi ’99 non mollano un centimetro. Vantaggio rossoblù che arriva al 28’ del primo tempo: tiro a giro da fuori area del solito Cozzolino e palla che si infila sotto la traversa dopo una bella azione manovrata sulla destra. Vantaggio meritato, le squadre tornano negli spogliatoi con il punteggio di 1-0 per i padroni di casa. Il gol che manda i titoli di coda al match arriva invece al 35’ del secondo tempo: il neo entrato Tesone trova Cozzolino con un passaggio filtrante in area avversaria. L’attaccante rossoblù è lucido sotto porta e appoggia per Gentile che appoggia in rete e segna il 2-0.