Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Flaminia in rimonta, Rieti ko: rossoblu ai trentaduesimi

Laurato e Giustarini ribaltano lo svantaggio iniziale firmato Tramontano e permettono così al team di Vigna di accedere al turno successivo della Coppa Italia



FLAMINIA - RIETI  2-1


MARCATORI 25’pt Tramontano rig. (R), 38’pt Laurato (F), 46’pt Giustarini (F)
FLAMINIA Sperduti, De Fato, Funari (24’st Tartaglione), Scortichini, Ceccaroli, Bricchetti, Massaini, Laurato, Bonaventura, Gay (1’st Lodato), Giustarini PANCHINA Nasti, Perelli, Viola, Vegnaduzzo, Ranucci, Salvatori, Sagnotti ALLENATORE Vigna
RIETI Landi, Tiraferri, Tuccillo (1’st Casciani), Celli, Ghidini, Kameni, Damiani (26’st Piras), Petrongari, Tramontano (13’st Di Curzio), Cericola, Amico PANCHINA Zonfrilli, Medini, De Gennaro, Tolomei, Mostarda, Cavallari ALLENATORE Paris
ARBITRO Salama di Ostia Lido
ASSISTENTI Lucrezi di Perugia, Suriani di Perugia
NOTE Espulsi al 32’st Ceccaroli (F) per doppia ammonizione Ammoniti Ghidini, Petrongari, Lodato, Bonaventura, Amico


Pierluigi Vigna, tecnico del FlaminiaIl Flaminia batte in rimonta il Rieti e vola così ai trentaduesimi di finale della Coppa Italia di serie D. La gara del Madami di Civita Castellana si decide tutta nei primi quarantacinque minuti: al 25' gli ospiti passano in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Tramontana, ma al 38' Laurato con un tiro dalla distanza trova il goal del pari; in pieno recupero lo stesso Laurato serve un assist a Giustarini che completa così la rimonta. Nella ripresa la compagine amarantoceleste prende in mano le redini del gioco, gioca l'ultimo quarto d'ora di gara in superiorità numerica (espulso Ceccaroli per doppia ammonizione) ma non riesce a segnare, e così sono i rossoblu a passare il turno.