Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Fondi, il presidente Nicola Ciarlone risponde a Fabrizio Ferazzoli: "Era tutto pronto, ora dobbiamo ricominciare la programmazione"

Il numero uno del club rossoblu sorpreso dalla scelta dell'ex San Cesareo: "Ci ha lasciato completamente senza parole"



Fabrizio FerazzoliIl Fondi Calcio ha preso atto, nel tardo pomeriggio, della sorprendente decisione del sig. Fabrizio Ferazzoli di voler rinunciare all’ incarico di allenatore della prima squadra per la stagione 2014/2015.Letteralmente basito il presidente Nicola Ciarlone: “La decisione del sig. Ferazzoli ci lascia completamente senza parole, in ragione del fatto che insieme a lui ed agli altri dirigenti abbiamo approntato, nel giro di un paio di costruttivi incontri, tutta la programmazione per l’ imminente nuova annata e l’ impalcatura tecnica della prima squadra, riguardante le cessioni e gli arrivi, -da lui proposte ed approvate-, nonché il gruppo dei collaboratori che lo avrebbe affiancato nel prossimo campionato di serie D". Inoltre, di concerto con il tecnico, la società avrebbe annunciato a breve le date d’ inizio della nuova stagione, fissate per il 28 luglio con tre giorni di lavoro da sostenere in sede prima della partenza per il ritiro di Città della Pieve, programmato dal 1° al 14 agosto, nonché l’ elenco dei calciatori confermati e dei nuovi acquisti; detto ciò, ci sembra fuori luogo come il sig. Ferazzoli abbia parlato di mancata condivisione dei programmi. Anzi, adesso siamo noi a trovarci nella scomoda condizione di dover riprogrammare il tutto, con inevitabili ripercussioni tecniche ed organizzative, sulle quali la dirigenza non si farà di certo trovare impreparata”.La società sta già lavorando alacremente per individuare il nuovo allenatore, ed allestire nel contempo un organico all’ altezza del blasone del club, e si riserva di annunciarlo nelle prossime ore.