Notizie

Fontana di Trevi, al via oggi i lavori per il restauro

Le operazioni, avviate grazie alla partnership tra Roma Capitale e Fendi, proseguiranno fino all’autunno del 2015



Da sinistra Claudio Parisi Presicce, Ignazio Marino e Pietro BeccariAl via i lavori per larestaurazione della Fontana di Trevi iniziati grazie alla partnership fra ilComune di Roma e Fendi. Le operazioni, avviate oggi con la disposizione dellapasserella che permetterà a turisti e curiosi di camminare sopra la fontana, proseguirannofino all’autunno del 2015 quando l’opera sarà restituita alla città nella suainterezza. “E’ un momento importante per la città – sottolinea ilSovrintendente ai Beni Culturali Claudio Parisi Presicce – nel quale sigarantirà la fruizione al pubblico della Fontana grazie alla previsione, oltreche della passerella, di video sulla storia del monumento e di una applicazioneinterattiva per smartphone. Questo è stato reso possibile oltre che dallacollaborazione della Sovrintendenza e di Roma, grazie all’opera di mecenatismodi Fendi che con un contributo di 2.180.000 di euro restituirà la fontana nelpieno del suo splendore”. Il progetto di restauro siinserisce nel più ampio quadro della Fendifor Fountains patrocinato dalla maison di moda che interesserà oltre allaFontana di Trevi anche il complesso delle Quattro Fontane mirando allavalorizzazione ed alla conservazione di alcuni esempi del patrimonio storicoartistico della Capitale. “Per noi questo è un giorno importante – precisaPietro Beccari, Presidente e Amministratore Delegato di Fendi – non solo perl’evento in sé, ma anche perché siamo un giorno più vicini alla fine deilavori. La fontana è un simbolo di rinnovamento e tradizione insieme, ma èanche uno dei emblemi più riconosciuti di Roma nel mondo e come talerappresenta al meglio il nostro impegno per la città che continuerà con lamessa a nuovo del Palazzo della Civiltà Italiana” Ad inaugurare la passerella checorre sopra la Fontana di Trevi il Sindaco Ignazio Marino che ha volutorimarcare l’importanza della comunione di sforzi fra Comune e Fendi: “Questo èun successo nato dalla collaborazione fra Istituzioni e investitori privati, unmotivo di orgoglio anche per Fendi che diviene protagonista della Fontana piùfamosa del mondo. Durante i lavori si potrà scegliere se continuare a lanciarela monetina fisicamente o digitalmente tramite diverse soluzioni. Si unisce quindila tecnologia moderna alle risorse della Sovrintendenza e a quelle economichedi una casa come Fendi, marchio celebre nel mondo”.Per l’inaugurazione al pubblico vera e propriabisognerà attendere il 4 luglio quando il ponte si aprirà per la prima voltapermettendo l’accesso di 100 persone alla volta, mentre da fine mese saranno240 quelle ammesse al transito nello stesso momento.