Notizie
Categorie: Dilettanti

Forcina, una splendida notizia: “Ho avuto il lavoro”

Nobile gesto di Simone Munaretto, presidente del Fiumicino, che dà un impiego in aeroporto all'attaccante dell'Albalonga, nonostante la fumata nera per il trasferimento in rossoblu



Il presidente del Fiumicino è stato tra i primi a commentare su Facebook la notizia dell'addio al calcio di ForcinaVince il cuore. Vince l'uomo. E, per una volta, vince anche lo sport. Il giorno dopo la notizia choc dell'addio al calcio di Mirko Forcina, attaccante dell'Albalonga che aveva espresso la volontà di giocare nel Fiumicino Calcio in vista anche di un posto di lavoro a tempo indeterminato, ma vincolato al club di Camerini per altri due anni, una bellissima notizia illumina il mondo del dilettantismo, come un raggio di sole: Simone Munaretto, patron della società rossoblu, ha mantenuto ugualmente la promessa, concedendo al giovane calciatore (e padre di famiglia) il posto di lavoro in aeroporto, nonostante la fumata nera nella trattativa per il trasferimento. “Questa mattina mi ha chiamato Munaretto – racconta Forcina a Gazzetta Regionale – per darmi questa notizia: avrò il lavoro. Ci tenevo ad informarvi per far capire a tutti che persona è il presidente. Lo ringrazierò per sempre”. Munaretto, dal canto suo, spiega così le motivazioni di questo nobile gesto: “Mirko è un ragazzo serio, che pensa alla famiglia e che da tempo aveva espresso la volontà di venire a giocare e a lavorare da noi: se lo merita”. Un gesto umano, fatto con il cuore, che non potevamo non sottolineare. Con la speranza la situazione di Forcina possa prendere la giusta piega anche calcisticamente.