Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Formia eliminato nella giornata più triste

Successo di misura per il Cedial Lido dei Pini, in una partita che forse non avrebbe dovuto disputarsi



FORMIA - LIDO DEI PINI 0-1

La maledizione dei play off non sembra avere fine per il Formia.Andrea Scipione lotta tra la vita e la morte in ospedale I biancazzurri vengono superati in casa di misura dal Lido dei Pini, e falliscono ancora una volta il post-season al pari di quanto già accaduto, sempre in casa, contro il Tivoli (’98) e Guidonia (‘02), e sempre con il medesimo risultato. Ha deciso la sfida di Via Condotto un rigore trasformato in apertura di ripresa dal bomber Flavio Cristofari, il quale se l’ era procurato infilandosi in un errato disimpegno tra Caraviello ed il portiere Zeoli. Una partita finita in malo modo, in una giornata cominciata malissimo, per via del grave incidente stradale occorso al calciatore formiano Andrea Scipione. Appena uscito da casa per recarsi al raduno pre-gara, il giovane giocatore si è scontrato con un automobile che proveniva dal senso opposto, riportando serie lesioni che costringevano i sanitari del locale Pronto Soccorso a trasferirlo in eliambulanza al “Goretti” di Latina, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico; in un primo momento, si era pensato che si potesse rinviare l’ incontro, ma poi il match è stato giocato egualmente. Inevitabile pensare, e credere, che quanto accaduto ad inizio mattinata non abbia influito negativamente sul rendimento emotivo dei padroni di casa.   Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul match, nel nostro giornale online, scaricabile gratuitamente in serata