Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Fortitudo, Mollicone: “Arbitri, fate più attenzione!”

Il tecnico del club capitolino esprime tutto il suo rammarico dopo gli ultimi episodi arbitrali a sfavore: “Giocare così è dura”



Nelle ultime tre partite la sua squadra si è vista assegnare ben quattro calci di rigore contro, l'ultimo quello fischiato dal direttore di gara Scacco nelle prime battute del match contro la Boreale; ma Pasquale Mollicone, all'indomani della sconfitta contro la capolista, non fa polemiche. Uno scatto di Boreale - Fortitudo Roma, persa 2-0 dalla squadra di MollliconePiù delusione, che voglia di alzare un polverone, nelle dichiarazioni dell'esperto mister della Fortitudo Calcio Roma: “Premesso che, sia nella gara contro il Guardia di Finanza, sia in quella contro la Boreale, non si è afatto vista la differenza di punti in classifica tra loro e noi, sono molto rammaricato per come sono finite entrambe le partite. Con la Finanza ci hanno fischiato contro due rigori in un minuto, un record; ieri il fallo del mio difensore in area non esisteva proprio. Per non parlare del rigore che non ci è stato concesso poco dopo e di tutti glialtri episodi. Sarebbe ora che gli arbitri iniziassero a fare più attenzione: giocare così, per una squadra come la nostra che deve salvarsi, è difficile”.

L'allenatore è comunque soddisfatto per quello che i suoi ragazzi stanno facendo vedere in campo: “Mi sembra che ce la stiamo giocando ad armi pari con tutti, nonostante siamo una squadra poco esperta. Andremo avanti per la nostra strada. Le prossime sfide con quegli avversari più vicini a noi in classifica saranno decisive”.