Notizie

Francesco Fe in prestito all'Arezzo: la Lazio manda il suo esterno a farsi le ossa

Dopo l'esperienza con la Viterbese, l'esterno è pronto alla sua nuova avventura in Toscana. Una scelta che accontenta tutte le parti



Francesco FePochi istanti fa si è conclusa la trattativa tra Lazio e Arezzo per il trasferimento a titolo temporaneo di Francesco Fe. L'esterno, dopo l'esperienza alla Viterbese Castrense, conclusasi con la vittoria del campionato, ha deciso di proseguire nel suo processo di crescita, scegliendo una prima squadra anziché la Primavera biancoceleste. Il club del presidente Lotito ha dato il suo benestare all'operazione. Per la Lazio Fe è un ragazzo importante in chiave futura e un'esperienza in un'altra piazza importante come quella toscana, dopo Viterbo, dove la squadra punterà a vincere il campionato, è sembrata a tutti la soluzione migliore. La trattativa infatti, mediata dal procuratore Marco Biancolatte, soddisfa tutte le parti: l'Arezzo, che si assicura un giovane di primo livello, il giovane calciatore, che potrà trovare continuità in un campionato molto competitivo, e la Lazio stessa, che può continuare a monitorare il ragazzo permettendogli di crescere nel migliore dei modi mantenendo il controllo del cartellino.