Notizie
Categorie: Altri sport

Frascati, D'Alesio campione regionale nei 60 kg

Un altro week-end pieno di ottimi risultati per la palestra castellana. Spicca il successo dell'atleta 22enne



Un altro week-end pieno di ottimi risultati per il Judo Frascati La società del presidente e maestro Nicola Moraci ha festeggiato il titolo regionale conquistato da Marco D’Alesio nella prova degli Assoluti della categoria dei 60 kg. Nella kermesse andata in scena presso l’impianto della Polizia di Stato del PalaGelsomini di Roma (zona Portuense), l’atleta che lo scorso 8 ottobre ha compiuto 22 anni si è confermato per il terzo anno consecutivo il più bravo di tutti: vincendo tre incontri con grande determinazione e una perfetta gestione delle gare, D’Alesio è salito sul gradino più alto del podio regionale e si è guadagnato la qualificazione per la finale dei campionati italiani che si terrà il 12 e 13 dicembre prossimi a Torino. 

D'Alesio sul gradino più alto del podioIn quel frangente il Judo Frascati sarà rappresentato, oltre che da D’Alesio, anche da Daniele Mattozzi che aveva già ottenuto il “pass” per la competizione nazionale.Tornando al PalaGelsomini, quello di D’Alesio non è stato l’unico risultato di rilievo ottenuto dagli atleti tuscolani, accompagnati come sempre dal tecnico Domenico Porcari. Nella categoria degli Esordienti B (atleti di 12 e 13 anni), Il Frascati ha applaudito la splendida prova di Noemi Van Bemmelen che nella categoria dei 57 kg è arrivata a un passo dal titolo regionale, conquistando comunque uno splendido secondo posto che le è valso la qualificazione ai campionati italiani. La giovanissima judoka, che inizialmente aveva qualche titubanza dovuta all’inesperienza in questo genere di gare (di fatto era all’esordio in un campionato regionale), si è sciolta durante il cammino e ha ottenuto un eccellente risultato conclusivo. In questo caso l’ultimo atto della gara nazionale si disputerà al PalaFijlkam di Ostia il 5 e 6 dicembre prossimi e anche in quella manifestazione, dunque, il Judo Frascati avrà un’atleta presente. Sempre tra gli Esordienti B vanno segnalati i buoni quinti posti di Luna Guidi Blasi nei 57 kg, di Matteo Cantarini nei 73 kg e di Matteo Mariotti nei 60 kg, mentre Edordo Crudele si è fermato al primo turno nella categoria 60 kg.