Notizie
Categorie: Altri sport

Frascati, parla capitan Grossi:"A Formia per fare bottino pieno"

Dopo un inizio esaltante il quindici castellano ha un po' frenato, ma la bandiera giallorossa resta fiduciosa...



In touche: a sinistra capitan GrossiLa serie C del Rugby Città di Frascati ha frenato un po’. Dopo un inizio di stagione travolgente (con tre vittorie consecutive), la squadra di coach Lucio Formicola ha perso le successive due partite. L’ultima di queste è arrivata domenica scorsa al campo di Spinoretico contro il Pomezia-Torvajanica che si è imposto per 22-5. "C’è molto demerito nostro in questa sconfitta – commenta il capitano giallorosso Andrea Grossi -, purtroppo siamo stati troppo molli rispetto ad altre occasioni, ma sono sicuro che ci riprenderemo". Il 28enne seconda linea non sembra essere preoccupato delle due sconfitte consecutive del team di coach Formicola. "Abbiamo iniziato bene e ora abbiamo avuto questo calo che ci può stare. Ma abbiamo già ricominciato ad allenarci pensando al prossimo impegno". Che capiterà sul campo del Formia il prossimo 30 novembre, dopo la settimana di stop in “ossequio” alla Nazionale. "Non conosco gli avversari e comunque guardo sempre in casa mia: dobbiamo andare a Formia per cercare di fare bottino pieno". Sulle potenzialità della squadra di cui è capitano, Grossi sembra essere molto fiducioso. "Se riusciremo a rendere al massimo, potremo anche ambire a vincere il campionato. Al momento attuale, forse, ci manca un po’ di cattiveria agonistica, ma abbiamo formato un grande gruppo e c’è tanto entusiasmo da parte nostra. Inoltre la squadra è giovane e indubbiamente può avere qualche limite di esperienza, ma siamo carichi e vogliamo fare bene». D’altronde il Frascati, nonostante gli ultimi due stop consecutivi, rimane comunque al secondo posto con 15 punti, alle spalle della capolista Neroniana Anzio (18 punti) e appaiata al Volsci Rugby Sora: la situazione di classifica, dunque, sembra davvero aperta ad ogni soluzione.Quello in arrivo sarà un fine settimana di pausa anche per le altre due prime squadre tuscolane che torneranno in campo entrambe il 30 novembre: la serie B maschile ospiterà la Partenope, mentre la serie A femminile è attesa dalla supersfida interna con la capolista Artena Red Blu.