Notizie

Fratini - gol! La Vigor Perconti piega il Racing Club

I blaugrana battono la formazione ardeatina grazie ad un perfetto contropiede finalizzato dal numero 11



MARCATORI Fratini 14’pt

VIGOR PERCONTI Noli 6 (31’st Ferraldeschi sv), Ladretti 6.5 (25’st Castelluccio 6), Iacob 5.5 (1’st Lochi 6), Pietrangeli sv (19’pt Millozzi 6.5), Oliva 6.5, Pera 6, Gerbi 6.5 (21’st Pasqualoni 6), De Paola 7 (27’st Virdis sv), Mantelli 6 (1’st Touzahouin 5.5), Masini 6.5, Fratini 7.5 ALLENATORE Scaringella 

RACING CLUB Gallo 7, Serio 5, Vita 5.5, Favale 6, Columbro 6, Scrimieri 6, Baratti 6 (25’st Bilusia 6), Gentilini 5 (25’st Battiata 6), De Gennaro 5.5, Cariani 6 (28’st Foschi sv), Rocchi 6.5 PANCHINA Fantegrossi, Albanese, Pierfederici, Martino ALLENATORE Toselli 

ARBITRO Littera di Ostia Lido, 6 

NOTE Ammoniti Gerbi, Gentilini, Vita, De Gennaro, Serio Angoli 8-3 Rec 0’pt – 4’st.


Image titleLa Vigor Perconti vince con il minimo scarto il match che la vedeva contrapposta al Racing Club, uno a zero il risultato finale frutto di una rete del migliore in campo, Fratini, goal giunto nel corso dei primi quaranta minuti. Match condotto dall’inizio alla fine dai blaugrana che meritavano di vincere con uno scarto ben più ampio, ma vuoi l’imprecisioni sotto porta degli attaccanti vuoi una buona prova del portiere Gallo il risultato non è andato oltre l’uno a zero. La differenza di peso specifico tra le due squadre si nota si dai primissimi minuti, ed i ragazzi di Scaringella provano a mettere subito pressione agli avversari: dopo centoventi secondi Masini dalla destra pesca sul secondo palo Gerbi che spreca calciando a lato, mentre al 6’ sugli sviluppi di un’azione corale arriva alla conclusione De Paola che non trova però lo specchio della porta. Al 14’ si sblocca la gara: Fratini sugli sviluppi di un contropiede brucia il suo marcatore ed una volta entrato nell’area avversaria lascia partire un sinistro incrociato che non lascia scampo a Gallo. Poco prima della mezz’ora reazione dei gialloverdi che nel giro di pochi istanti sfiorano il pari prima con Martino e poi con Pierfederici. Ma è solo una fiammata quella dei ragazzi di Toselli, dato che la Vigor riprende subito in mano il pallino del gioco e chiude all’attacco la prima frazione, che termina sull’uno a zero. Nella ripresa parte sempre forte la Vigor che al 4’ sfiora il raddoppio con una gran conclusione di De Paola respinta in corner da Gallo,, mentre tre minuti più tardi il neo entrato Touzahouin si ritrova a tu per tu con il portiere ma Gallo riesce ad ipnotizzare l’attaccante e a sventare il pericolo. La squadra di Scaringella continuerà ad attaccare, ma il risultato non si schioderà più dall’uno a zero, tanto però basta a portare la Vigor a punteggio pieno nel girone.