Notizie

Frosinone, Coppitelli: "Vittorie del genere ti fanno crescere"

Le dichiarazioni del tecnico dei canarini dopo il 3-1 in Coppa Italia contro il Latina: "Successo meritato. Non era facile contro i nerazzurri: sono una grande squadra"



Il tecnico del Frosinone, Federico Coppitelli ©Laura Del GobboUna vittoria meritata, una prestazione in crescendo, l’ennesima convincente del nuovo Frosinone di Federico Coppitelli che nonostante la felicità per il successo in Coppa Italia continua a predicare umiltà: “Siamo contentissimi per la vittoria ottenuta contro il Latina. Loro sono una grande squadra: conoscevo il loro spirito combattivo ma devo dire che anche dal punto di vista qualitativo dispongono di individualità importanti. Faccio i complimenti a Ghirotto per la loro grande organizzazione di gioco. Noi siamo più piccoli di loro, sia d’età che fisicamente e abbiamo giocato con metà squadra diversa rispetto a quella che aveva affrontato  l'Empoli”. Poi il tecnico analizza la partita: “Siamo partiti un po’ contratti e loro ci hanno sorpreso con una palla alta, dimostrando la loro superiorità dal punto di vista fisico. Poi però da lì abbiamo reagito bene abbiamo, pareggiato e trovato il raddoppio con la doppietta di Volpe. Abbiamo vinto 3-1 ma la partita è stata comunque equilibrata”. Quattro gol in due partite per l’attaccante: “Sta lavorando bene e stiamo raccogliendo i frutti del suo lavoro. Deve continuare così. Voglio fare un plauso però a tutta la squadra per come ha reagito allo svantaggio e per come non si è disunita dopo il rigore sbagliato” Conclude il mister: “Il nostro compito però non è quello di vincere la Coppa Italia ma di continuare a crescere dal punto di vista del gioco e dell’esperienza, poi è ovvio che vittorie come questa danno morale e ti facilitano il lavoro”