Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Funari e Fratarcangeli fanno volare il Cori

Bella vittoria per gli ospiti che travolgono i padroni di casa. Per il Rocca Priora, a segno nel finale Vinci



20a Giornata
1 - 3

MARCATORI 3’ Funari; 45’, 67’ Fratarcangeli; 80’ Vinci
ROCCA PRIORA Maltempi, Pestozzi, Teofani C., De Paolis (72’ Vinci C.), Vinci A., Costanzo, Celano (64’ Ferramini), Cuscunna (46’ Spina), Turchetta, Federici, Sgarra. PANCHINA Mazzi, Teofani D., Verdastro, Canini. ALLENATORE Forlani
CORI Ristic, Scifoni, Antonelli (63’ Fiori), Tinazzi, Gazzi, Casaburi, Fratarcangeli (70’ Ciotti), Maruggi, Raso (75’ Soumah), Triola, Funari. PANCHINA Cenciarelli, Capasso, Chiarucci, Mattoccia. ALLENATORE D’andrea
NOTE Ammoniti: Fratarcangeli, Antonelli, Cuscunna, Sgarra. Espulso: 44’ Sgarra per doppia ammonizione

Image titleIl Cori torna a vincere in trasferta, e lo fa grazie ad una prova convincente dopo il passo falso di due settimane fa in casa dei Vigili Urbani Roma. Inizia in discesa la partita per la compagine giallorossa, con Funari che già al 3’ trafigge Maltempi con un bel diagonale di sinistro. Anche se, appena un minuto prima, Casaburi aveva letteralmente salvato i suoi togliendo praticamente la palla dalla porta con Ristic già superato. Fa bene comunque il vantaggio al Cori che prende in pugno il match e sfiora il raddoppio con Gazzi, il cui colpo di testa viene anticipato di un soffio dal giovane Maltempi. Al 25’ lo stesso difensore giallorosso perde pericolosamente palla in zona difensiva, Cuscunna arriva al tiro che termina di poco alto. Alla mezz’ora buon dribbling in area di Raso, ma il tiro è debole e viene bloccato dal numero uno castellano. Al 43’ ancora l’ottima risposta in volo del portierino di scuola Amelia, sempre su potente tiro di Raso. Ad un minuto dal termine il Cori si salva ancora sulla linea dopo una buona incursione di Celano ma subito dopo Sgarra commette un’ingenuità atterrando Funari da dietro con l’inevitabile seconda ammonizione che lascia in dieci i suoi. Sul calcio di punizione che ne consegue gli ospiti ne approfittano subito con Fratarcangeli che anticipa tutti di testa mettendo in rete la palla del due a zero. Alla ripresa, dopo pochi minuti, una buona azione sviluppata sulla sinistra porta Raso al tiro in scivolata con la sfera che lambisce il palo. Al 67’ Fratarcangeli sigla la personale doppietta e la rete del 3 a 0 con un bel tiro dai venti metri che stavolta non lascia scampo a Maltempi. A dieci dal termine il tentativo del Rocca Priora di riaprire il match porta la firma di Vinci che beffa Ristic. E’ l’ultima emozione della partita, che riporta un bel Cori in terza posizione solitaria.