Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Fuochi d'artificio sul mercato della Virtus Flaminia

Presi il difensore centrale Stefano Tartaglione, gli esterni classe '90 Andrea Luzi ed Andrea Marvelli e il difensore Fabrizio Bianchi; saluta invece Sciamanna, si cerca di trattenere Polidori



Pierluigi VignaContinuano le manovre in casa Virtus Flaminia, la società di Civita Castellana sta facendo infatti un mercato di altissimo livello per dare a Pierluigi Vigna una squadra altamente competitiva: presi Stefano Tartaglione, difensore centrale ex Sorianese e Fregene, due esterni entrambi classe '90 quali Andrea Luzi, proveniente dal Celano, e l'ex Ladispoli Andrea Marvelli, ed infine arriva dal Cynthia il difensore del '95 Fabrizio Bianchi. Continuano invece le trattative per l'ex Lupa Castelli D'Andrea, ed il club sta cercando inoltre di rafforzare il reparto d'attacco. A proposito di attaccanti è arrivata l'ufficialità che Sciamanna nella prossima stagione non vestirà più la casacca della Virtus, mentre Polidori nella giornata di domani avrà un incontro con la dirigenza per stabilire quale sarà il suo futuro.