Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Futsal Isola, Angelini: "Col Partenope per vincere"

Parla il tecnico aeroportuale dopo il ko di Matera e



Gianfranco AngeliniPiù luci che ombre. La Futsal Isola torna da Matera con zero punti ma una convinzione in più: potersela giocare alla pari con tutti. “Era una partita da tripla, alla fine poteva finire in qualsiasi modo e nessuno avrebbe rubato nulla. L’ha spuntata la squadra che ha sbagliato di meno. Su almeno quattro gol ci sono errori individuali nostri. Contro formazioni del genere non puoi permetterci di regalare nulla. Paghi tutto. Ci serva da lezione”. Mister Gianfranco Angelini vede però il bicchiere mezzo pieno. “È una sconfitta che brucia ma che ci sta. Abbiamo giocato una buonissima partita ma il Matera alla fine ha meritato, il campo ha detto questo. Il calendario c’ha messo di fronte le quattro squadre più attrezzate del campionato, ci troviamo con nove punti in classifica. Vuol dire che abbiamo fatto bene. Ora dobbiamo continuare su questa strada. Giocando come abbiamo fatto a Matera i punti arriveranno sicuramente. Il Partenope? Un’ottima formazione che sta facendo bene. Un bel mix di giovani e senior, con gente esperta che sa il fatto suo. È un grande club, sarà una partita durissima. Questo è un girone livellato, si può vincere e perdere contro chiunque. Anche sabato abbiamo visto risultati che nessuno avrebbe pronosticato. Bisogna affrontare ogni partita con la massima concentrazione, mettere in campo cattiveria agonistica e voglia di vincere, altrimenti si rischiano brutte figure. Giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico, vogliamo vincere e portarci a casa i tre punti. Dovremo però fare una grandissima partita. Il Partenope non ti regala mai nulla. È un avversario ostico, che ti mette in difficoltà e sta sempre sul pezzo. Noi dovremo essere più bravi di loro e sbagliare molto meno”.