Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Futsal Isola, inizia il sogno Serie A

Sabato alle ore 17.00 al PalaFersini, l'esordio in A2 della squadra di Sannino contro il Policoro



Il tecnico Ciro Sannino ©asdfutsalisolaL’ora “X” è scoccata. Sabato ore 17, Pala Mirko Fersini (viale Danubio): il sogno diventa realtà. La Futsal Isola e l’A2 si incontrano per la prima volta. Esordio in serie A. Che brividi. Sei anni veloci come il vento: dal purgatorio al paradiso in un batter di ciglia. Sei anni di fatiche per coronare un sogno. Tutto pronto, manca solo una grande cornice di pubblico. Fiumicino torna lassù, sull’Olimpo del futsal. La Futsal Isola, questo nome, se lo porterà stretto sulla maglia in giro per l’Italia, sui campi più belli dello stivale. Fiumicino e il futsal, storie di ordinaria grandezza. 
La Serie A. “È una soddisfazione immensa - spiegano i presidenti Massimiliano Mazzuca e Federica Poggio -. Sei anni fa iniziavamo un’avventura che ora è diventata qualcosa di più che un semplice passa tempo. Oggi la Futsal Isola è una realtà nel panorama del futsal italiano. Il sogno? La serie A1. Ma dobbiamo stare con i piedi per terra. Siamo una neo promossa”. Per la prima giornata toccherà il peggior cliente possibile, quel Policoro che è una delle squadre favorite per la promozione nella massima serie nazionale: “È una formazione con un ottimo roster e un grandissimo mister - spiega il tecnico Ciro Sannino -. Hanno fatto una grandissima campagna acquisti, acquisendo giocatori di categoria. Noi invece giocheremo senza tre pedine fondamentali, Moreira e Milani squalificati e capitan Arribas infortunato. Non ci piangiamo addosso. Abbiamo la fortuna di iniziare in casa, nel nostro palazzetto. Speriamo il pubblico possa sopperire alle assenze e trasformarsi nel sesto uomo in campo”.