Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Futura schiacciasassi: sei reti al Montecompatri!

Grande prestazione della squadra di Federici: goleada contro i castellani. A segno i fratelli Mari, Battista, Iazzoni, Pignataro e Mathew



FUTURA  - MONTECOMPATRI 6-1     
MARCATORI 4’ pt Mari F., 10’ pt Battista, 19’ st Iazzoni, 20’ st Pignataro, 21’ st rig. Salvatori, 25’ st Mari A., 44’ st Mathew
FUTURA VICOLO 43 Federici, Pacchetti, Ferraioli, Pignataro (28’ st Mathew), Ponzo, Di Carlo, Mari F., Mastrosanti A., Battista, Conti (16’ st Mari A.), Iazzoni (23’ st Fagioli) PANCHINA Foglietta, Mastrosanti C., Empoli ALLENATORE Federici
MONTECOMPATRI Marra, Sanguedolce, Izzo (1’ st Di Lorenzo), Colagrossi, Gabrielli, Notari, La Sala, Marini, Vircilli, Salvatori, Dente (18’ st Tarducci) PANCHINA Di Romano, Padia ALLENATORE Pompili
ARBITRO Canali di Roma Uno
NOTE Ammoniti Ferraioli, Ponzo (F), Gabrielli, Notari (M) Angoli 2-8


Futura, mister Federici ©futuravicolo43.itContinua la serie positiva per il Futura che archivia con un 6-1 la pratica Montecompatri. La formazione del tecnico Federici entra in partita dal primo minuto e, tolto un quarto d’ora nel finale del primo tempo, monopolizza completamente il match chiudendo gli ospiti nella loro metà campo.

Nel primo tempo il Futura sblocca il risultato dopo appena quattro minuti quando Iazzoni lancia in profondità per Mari F. che non deve far altro che battere a rete la palla del momentaneo vantaggio. Il Montecompatri non reagisce e al 10’ ancora Iazzoni, dopo aver conquistato palla alla tre-quarti, lancia in profondità per Battista che, seppur disturbato al momento del tiro, riesce a battere a rete la palla del 2-0. Nemmeno un minuto dopo e il Montecompatri rischia ancora una volta su un contropiede dei padroni di casa, ma questa volta Colagrossi interviene prontamente riuscendo ad allontanare il pallone. Al 14’ La Sala, direttamente da calcio d’angolo, prova a sorprendere Federici, ma l’estremo difensore blocca senza troppe difficoltà. Al 18’ una serie di scambi tra Conti e Iazzoni permette al Futura di arrivare fino all’area di rigore dove Iazzoni batte a rete con un tiro impreciso, mandando il pallone di poco a lato della porta. Al 23’ Iazzoni passa il pallone al centro dell’area di rigore a favore di Battista il cui tiro è ancora una volta leggermente impreciso. Nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione di gara, i padroni di casa cedono terreno, permettendo al Montecompatri di impostare qualche azione offensiva. Al 39’, nel giro di due minuti, il Montecompatri arriva molto vicino al goal, e solo il palo e la destrezza di alcuni difensori riescono ad evitare il peggio.

Nella ripresa, il Montecompatri capitola definitivamente. La terza rete arriva al 19’ con il solito Iazzoni che batte a rete un’ottima palla proveniente dalla destra. Al 20’ il Futura cala invece il poker con Pignataro che dalla tre-quarti lascia partire un tiro praticamente perfetto e sul quale Marra non può far altro che vedere la palla conficcarsi nella rete. Al 21esimo, gli ospiti riducono le distanze con Salvatori su calcio di rigore assegnato dal direttore di gara per un fallo sullo stesso. Il tecnico Federici cambia qualche pedina e cosi al 25’, ancora da un cross dalla destra, si viene a creare una mischia in area dove la zampata vincente arriva da Mari A.. Il definitivo 6-1 porta la firma di Mathew sullo scadere del secondo tempo.