Notizie
Categorie: Altri sport

Gabriele Foschini canta l'inno di Mameli all'estero

L'atleta in forza presso il Gruppo Sportivo Esercito ma cresciuto sulle pedane della Lazio Scherma Ariccia ha conquistato la medaglia d'oro ai Giochi Militari di Mungyeong 2015



Image titleDopo i genzanesi Enrico Berrè (Fiamme Gialle) e Damiano Rosatelli (Forestale) e la castellana Sofia Ciaraglia (Fiamme Oro), che hanno conquistato spazi importanti sui quotidiani nazionali grazie ai prestigiosi risultati nazionali ed internazionali, è ora il momento dell'ariccino Gabriele Foschini!Gabriele, atleta in forza presso il Gruppo Sportivo Esercito, nato e cresciuto sulle pedane della Scuola di Scherma “Emmanuele F.M. Emanuele” (S.S. Lazio Scherma Ariccia), ha conquistato il 9 ottobre 2015 la medaglia d’oro nella sciabola maschile a squadre, ai Giochi Militari di Mungyeong 2015 (Corea). Lo squadrone di sciabolatori italiani ha battuto in semifinale la Germania 45 a 41 e in finale la Russia 45 a 42! Gabriele conferma le sue ottime capacità: in passato, quando ancora indossava i colori della S.S. Lazio Scherma Ariccia, ha conquistato 3 titoli italiani ed un titolo europeo!Complimenti a lui e ai suoi compagni di squadra Giovanni Repetti e Lorenzo Romano.