Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Gaeta, arrivano buone notizie dall'infermeria

Fanelli e Infimo potrebbero giocare qualche minuto già a Pomezia, per Lisi bisognerà aspettare qualche giorno in più



Fanelli, Lisi e Infimo pronti al rientroUna piacevole novità arriva da Sperlonga dove oggi martedì è ripresa la preparazione della Polisportiva Gaeta in vista della trasferta di domenica. I tre importanti elementi della rosa fuori per infortunio hanno svolto un lavoro differenziato. Si tratta di Fanelli alle prese con il  cosiddetto menisco pizzicato. Lo staff medico lo ricordiamo aveva deciso di non farlo operare optando per una terapia di rafforzamento. A Infimo invece era stata riscontrata un’elongazione al gemello del polpaccio ed anche per lui si è resa necessaria una terapia. Lisi, che era stato operato per una lesione del menisco con interessamento della cartilagine e ha svolto la richiesta riabilitazione. Da quel che si è appreso già domenica a Pomezia a Infimo e Fanelli potrebbe essere concesso del minutaggio e quindi giocare per uno spezzone di gara in maniera tale da favorirne il pieno recupero in vista degli altri prossimi importanti impegni di campionato. Per Lisi bisognerà invece attendere ancora qualche altro giorno ma anche per il centrale difensivo che scalpita sembra essere iniziato il conto alla rovescia. Inutile sottolineare il peso specifico del citato terzetto nell’economia della squadra, sia in termini di qualità che di esperienza. Nonostante il tempo inclemente dunque in casa biancorossa oggi è stato, potremmo dire, il giorno del sorriso e dell’ottimismo.